• ilGustoelaSalute Lucrezia

SPAGHETTI AL PESTO RIVISITATO CON POMODORINI CONFIT - La ricetta de il Gusto e la Salute



Ingredienti per due persone:

140 gr. di spaghetti di farro integrali Bio;

2 mazzi di basilico fresco Bio (meglio se appena raccolto)

Pomodorini ciliegio Bio;

100 gr. di fagiolini freschi Bio (già spuntati e privati del filo);

1 piccola patata Bio;

1 presa abbondante di mandorle pelate Bio;

1 presa di semi di girasole Bio;

1 spicchio d'aglio Bio;

Pepe in grani Bio q.b.;

qualche cappero dissalato Bio q.b.;

Gomashio q.b.

Olio evo di alta qualità Bio;

Sale integrale

Per i pomodorini confit:

Aromi freschi vari:

Qualche rametto di timo Bio;

Qualche rametto di rosmarino Bio;

Qualche foglia di salvia Bio;

Qualche foglia di basilico Bio;

origano fresco Bio;

1 spicchio d'aglio Bio;

Buccia di limone grattugiata Bio q.b.


Occupiamoci delle varie preparazioni:

Per i pomodorini confit:

Laviamo i pomodori (io ho utilizzato quelli appena raccolti dall'orto);

Adagiamo gli stessi sulla leccarda che avremo precedentemente rivestito di carta forno;

Accanto ai pomodori riponiamo tuti gli aromi (tranne l'origano), lo spicchio d'aglio e la buccia del limone grattugiata (quest’ultima la grattugeremo direttamente sui pomodorini).

Riponiamo la leccarda in forno ventilato a 130° per 45 minuti circa (i tempi variano in base al forno).

A cottura ultimata spegniamo il forno ed eliminiamo tutti gli aromi compreso lo spicchio d'aglio.

Condiamo i pomodori con dell'olio appena scaldato sulla fiamma e un pizzico di origano fresco.

Teniamo da parte.

Per le patate:

Puliamo la patata, quindi tagliamo a cubetti non troppo grossi;

Adagiamo i cubetti di patata in un pentolino, ricopriamole con dell'acqua ed aggiungiamo un pizzico di sale;

Accendiamo la fiamma, portiamo a bollore quindi facciamo cuocere finché le patate diventeranno tenere (attenzione a non farle cuocere troppo);

Scoliamo e condiamo le patate con del gomashio, unendo poi un filo d'olio che avremo scaldato appena sulla fiamma;

Teniamo da parte.

Per i fagiolini:

In una pentola portiamo a bollore dell'acqua salata;

Versiamo i fagiolini all'interno della stessa quindi facciamoli cuocere per circa 5-7 minuti (dovranno risultare teneri ma ancora croccanti);

Scoliamo i fagiolini e immergiamoli immediatamente in un recipiente con dell'acqua fredda;

Lasciamoli raffreddare per qualche minuto quindi condiamo i fagiolini con del gomashio unendo poi un filo d'olio che avremo scaldato appena sulla fiamma;

Teniamo da parte;

Per i capperi:

Prendiamo una presa di capperi dissalati e tritiamoli grossolanamente con un coltello;

Teniamo da parte.

Prepariamo il pesto:

In una padella antiaderente versiamo le mandorle e i semi di girasole;

Accendiamo la fiamma (tenendola molto bassa);

Lasciamo tostare la frutta secca ed i semi finché non saranno appena dorati;

Adagiamo il tutto su di un tagliere e, con l'auto di un buon coltello, iniziato a tagliare grossolanamente i semi e la frutta secca;

Trasferiamo il tutto in un mortaio insieme ad uno spicchio d'aglio, un pizzico di sale e qualche granello di pepe;

Iniziamo a pestare fino ad ottenere una "farina" grossolana;

A questo punto prendiamo le foglie di basilico e facciamole sbianchire immergendole per 2 massimo 3 secondi in acqua bollente e salata - subito dopo versiamole in un contenitore con dell'acqua ghiacciata (questo permetterà alle foglie di basilico di rimanere di un bel verde brillante).

Una volta raffreddate scoliamo e trasferiamo le foglie nel mortaio ed iniziamo a lavorarle insieme alla base preparata precedentemente;

Prepariamo la pasta:

Nel frattempo avremo portato a bollore dell'acqua salata nella quale immergeremo i nostri spaghetti;

Scoliamoli ben al dente quindi trasferiamoli in un wok;

A questo punto agli spaghetti uniamo: le patate, i fagiolini e i capperi;

Aggiungiamo un filo d'olio ed accendiamo la fiamma tenendola molto bassa;

Mescoliamo bene tutti gli ingredienti per uno, massimo due minuti;

Spegniamo la fiamma;

Aggiungiamo il nostro pesto quindi rimestiamo bene;

Impiattiamo guarnendo il piatto con dei pomodori confit e qualche rametto di aromi freschi.

Buon appetito sempre con Gusto e Salute!!!

#Spaghettialpesto #pestoalternativo #pomodoriniconfit #pestorivisitato

0 visualizzazioni

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now