• ilGustoelaSalute Lucrezia

CREME DI CEREALI INTEGRALI: UNA VALIDA SOLUZIONE PER NUTRIRSI IN MODO SANO IN OGNI OCCASIONE.

Aggiornato il: 29 set 2019



Ciao Amici,

qualche tempo fa vi parlai delle fantastiche proprietà energetiche e salutari della crema di riso integrale.

Questa pietanza infatti nella medicina macrobiotica è considerato un vero e proprio rimedio utile per innumerevoli problematiche. Nel caso in cui vi foste persi l'articolo vi copio il link qui sotto:

https://www.ilgustoelasalute.com/single-post/2017/03/20/CREMA-DI-RISO-INTEGRALE---Un-antico-rimedio-della-medicina-orientale

In questa occasione, invece, voglio proporvi diverse alternative per poter preparare dei veri e propri pasti completi con l'utilizzo della crema di cereali integrali.

Perché e quando scegliere di preparare questa pietanza?

I cereali integrali consumati sotto forma di crema sono un perfetto nutrimento per chi ha difficoltà a deglutire (anche in caso di radioterapia e/o chemioterapia); È utile dopo estrazione di denti e/o impianti. In tali occasioni spesso è difficile riuscire a consumare dei pasti nutrienti e che non mandino in disequilibrio l'organismo. Preparando queste creme invece, il soggetto, riuscirà ad introdurre, attraverso l'alimentazione, nutrienti ed energie nel corpo che gli permetteranno di nutrirsi in modo vario e completo, stimolando al contempo il processo di guarigione. - L'unica accortezza da avere in queste occasioni è quella di consumare la crema a temperatura ambiente; Ottime anche per qualsiasi problematica gastro/enterica; Perfetti per chi ha bisogno di apportare validi ed indispensabili nutrienti al corpo senza appesantirsi troppo; Ottimi per la colazione; Utili in numerosi altri casi...

PARTIAMO DALLA PREPARAZIONE BASE DELLA CREMA DI CEREALI INTEGRALI E BIOLOGICI:

Ingredienti: I cereali che ho deciso di impiegare per questa crema sono: Riso tondo originario Bio (integrale);

*** Informatevi bene sulla provenienza ed i metodi di coltivazione del riso ***

Farro integrale Bio (dicocco); Miglio Bio; Grano saraceno;

Ho mixato varie quantità di questi cereali fino a rimepire una tazza.

Procedimento: Ho riempito una tazza unendo questi cereali in chicco. Le proporzioni non sono fondamentali (anche se vi consiglio di non esagerare con il grano saraceno); Ho adagiato gli stessi in una pentola abbastanza capiente; Li ho sciacquati bene; Ho unito 8 tazze d'acqua; Ho aggiunto qualche seme di sesamo nero per regalare alla crema ulteriori nutrienti; Ho tuffato nella pentola insieme a tutto il resto un pezzetto di alga kombu; Lascio in ammollo il tutto per circa due orette (anche 3 se ho tempo); Trascorso il tempo di ammollo, aggiungo un pizzico di sale; Faccio cuocere per 2/3 ore.

Può la crema di cereali vestirsi dei cinque sapori diventando un piatto unico, saporito e stuzzicante?

Certo!

VI suggerisco una mia ricetta.... da leccarsi i baffi!!!


Vediamo insieme questa mia versione speciale che ho sperimentato personalmente (come sempre quando propongo le mie ricette) su un soggetto reduce da un'estrazione dentaria.

Procedimento: Ho utilizzato il mix di cereali di cui sopra (riso integrale, miglio, farro decorticato, grano saraceno+ qualche seme di sesamo nero) che ho cotto come sopra descritto. Quindi:

  1. In una padella ho fatto saltare, con pochissimo olio evo, e molto velocemente, delle verdure: Ravanelli, cipollotto e catalogna (che avevo precedentemente lavato è tagliato finemente);

  2. Dopodiché al mix di cereali ho unito le verdure, due cucchiai di ceci che avevo precedentemente stufato;

  3. Per diluire un pochino la crema ho utilizzato poca acqua di cottura dei ceci;

  4. Ho portato sul fornello, quindi ho fatto scaldare il tutto a fiamma dolce;

  5. Poco prima di spegnere la fiamma ho aggiunto un po' di miso di orzo

  6. (precedentemente stemperato in poca acqua caldo);

  7. Ho spento la fiamma;

  8. Ho aggiunto del succo di zenzero fresco;

  9. Ho frullato il tutto fino ad ottenere una crema soffice e spumosa (in caso di problematiche gastro/intestinali è meglio passare il tutto al passa verdure);

  10. A questo punto ho aggiunto alla crema qualche cappero (di buona qualità) tagliato al coltello;

  11. Quindi ho servito subito!

P.s. In caso di problematiche o patologie del tratto gastro/intestinale (bocca compresa) è meglio evitare l'utilizzo di zenzero e capperi.

Ecco una possibile versione di crema ai cereali integrali e legumi:


Ecco una possibile versione di crema ai cereali integrali e legumi: In questo caso ho unito alla crema di riso una vellutata di lenticchie rosse decorticate che ho fatto stufare con della cipolla, una carota e un pizzico di sale integrale. Prima di servire ho unito alla pietanza una spolverata di gomasio alle alghe. Un piatto semplice, gustoso, leggero e ricchissimo di nutrienti. *** Una volta cotti i cereali, se necessario possono essere passati al passaverdura ed uniti a legumi, verdure, semi oleaginosi o eventualmente frutta (meglio se cotta); La crema di cereali associata a del gomasio possiede un'importante attività antinfiammatoria.

Buon equilibrio a tutti.

Il Gusto e la Salute.


© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now