• ilGustoelaSalute Lucrezia

IMPARIAMO COME FARE LA PAPPA IN CASA

Aggiornato il: mar 20


Lo sapevi che la pappa per i piccoli si può preparare in casa? Oggi il vi spiegherò passo- passo come fare.


Un giorno mia cognata mi chiama e mi dice: "Lu, vorrei preparare delle pappe sane e biologiche per Beatrice, mi daresti una mano? ". L'entusiasmo nel sentirmi partecipe di questo "percorso", e la voglia di mettere in pratica le mie conoscenze mi ha portato ad accettare più che volentieri!Per questo motivo ho deciso di documentare la preparazione e di donarla a tutti voi amici fedeli de il Gusto e la Salute.Spero che questo articolo possa esservi utile e, nel caso di dubbi e chiarimenti, potrete contattarmi via mail (naturae@email.it) o direttamente in privato sui miei canali Facebook e/o Instagram.

Ci tengo a precisare che l'alimentazione dei piccoli gioca un ruolo fondamentale nella salute ed il benessere degli stessi quindi, confrontatevi sempre con il vostro pediatra di fiducia, così che lo stesso potrà essere una guida in questo percorso molto importante.

Quello che vi presento, in questo articolo, è un'idea di pappa home-made che prevede l'utilizzo di alimenti vegetali, integrali e biologici. La stessa poi dovrà o potrà essere adattata al meglio alle esigenze dei vostri figli.

Ecco cosa ci serve:

1 bicchiere nel quale unirete:

Una buona base di cereali integrali Bio (io ho scelto il miglio ed il riso tondo integrale informatevi bene rispetto alla provenienza e coltivazione del riso);

Una piccola percentuale di un legume Bio (scegliendo tra i più facili da digerire come per esempio lenticchie rosse - man a mano che l'età avanzerà potremo utilizzare anche altri legumi, quali: azuki, piselli, lenticchie marroni, etc...);

Volendo si può optare per un'altra fonte proteica come il pesce per esempio;

Dagli otto mesi in poi: Un cucchiaino raso di semi di sesamo (dagli 8 mesi in poi)

Un piccolissimo pezzo di alga kombu.

Delle verdure di stagione;

Un passaverdure.

A questo punto sciacquiamo bene sotto l'acqua corrente tutti i nostri ingredienti così da eliminare tutte le impurità.

Aggiungiamo 7 tazze d'acqua microfiltrata ( o acqua panna) quindi lasciamo in ammollo per tutta la notte (almeno 6-8 ore).


Trascorso il tempo di ammollo delle giuste proporzioni di cereali integrali, legumi (+ eventualmente semi di sesamo) ed un pezzettino di alga kombu in 7 bicchieri d'acqua di buona qualità, trasferiamo tutto in una pentola abbastanza capiente;

Chiudiamo la stessa con il coperchio; Portiamo a bollore; Abbassiamo la fiamma; Lasciamo cuocere per 2 ore e 30 a fiamma dolce; In alternativa possiamo scegliere la cottura in pentola a pressione facendo cuocere il tutto per 90 minuti dal fischio della valvola.

Trascorso il tempo di cottura spegniamo la fiamma e lasciamo che la nostra crema si raffreddi un pò;

A questo punto non ci resta che attrezzarci con il passaverdura a trama fine per passare la nostra pappa.

In questa occasione io non ho aggiunto alcuna verdura alla crema in quanto la mamma della bimba, per la quale ho preparato la papa, aveva già a disposizione delle verdure stracotte.

Quindi, prima di passare la pappa, a questa base, andranno aggiunte delle verdure bio stra-cotte.

Vi consiglio di aggiungere le verdure solo alla quantità di pappa che utilizzerete per il pasto.

In alternativa potrete fare in questo modo:

Passate tutta la pappa al passaverdure (ricordate di utilizzare la trama fine);

Tenere da parte la quantità di pappa che vi serve per il pasto;

Conservare la pappa avanzata in dei barattoli di vetro a chiusura ermetica che farete sterilizzare per sette minuti con la cottura angelica (così come si fa con le confetture e le marmellate).

Unite, poi, alla pappa utilizzata per il pasto delle verdure stracotte, che avrete passato separatamente al passaverdure (sempre a trama fine).

***Passare al passaverdure tutti ingredienti utilizzati per la realizzazione della pappa, ci permetterà in primis di eliminare le fibre presenti nel cibo vegetale utilizzato, evitando così di sovraccaricare ed irritare l'intestino dei piccoli che non è ancora immaturo per gestire questi nutrienti. In seconda battuta poi avremo la possibilità di nutrire i nostri figli con del cibo vivo, ricco di energia e non industrialmente raffinato. ***

A questo punto la pappa è pronta!

CUCINARE È UN ATTO D'AMORE!

Così si conclude questa bellissima esperienza della pappa home-made Una gioia immensa ha inondato il mio cuore quando ho visto questa immagine. Tutto l'amore che ho messo, nella preparazione della base di questa pappa, mi è stato ampiamente restituito❤️

Buona pappa a tutti!

il Gusto e la Salute.

#Pappa #pappahomemade #facciamolapappaincasa #cerealiitegrali #legumi

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now