• ilGustoelaSalute Lucrezia

FIORI DI ZUCCHINA RIPIENI - la ricetta ecosostenibile de il Gusto e la Salute:


Buongiorno,

per augurarvi una buona domenica, ho deciso di regalarvi dei fiori... di zucchina, ripieni!

Questa è una di quelle ricette che io definisco "svuota frigorifero", perchè è possibile sfruttare l'idea di farcire dei fiori di zucchina (o di zucca qualora fossero disponibili) per utilizzare l'esubero degli ingredienti che abbiamo in frigorifero.


L'ecosostenibilità in cucina è un tema che mi è sempre stato molto a cuore per questo, chi mi segue, sa che spesso propongo queste soluzioni per incentivare l'utilizzo dell'esubero di cibi così da ridurre gli sprechi.


State tranquilli perchè, questa scelta, non penalizzerà il piattto in termini di gusto, anzi, se saprete abbinare gli ingredienti con creatività, il risultato sarà strepitoso!


Prima di passare alla preparazione ci tengo a fare una precisazione:


In questa ricetta io propongo l'utilizzo del riso integrale, dei fagioli brolotti e di alcune verdure di stagione ma, essendo questa una ricetta "antispreco" è possibile utilizzare qualsiasi cereale, legume e verdura. Come vi dicevo prima, però, date sfogo alla creatività ed utilizzate tutto ciò che avete necessità di consumare per evitare al massimo gli sprechi!.


FIORI DI ZUCCHINA RIPIENI - la ricetta ecosostenibile de il Gusto e la Salute:


Ingredienti:

10 Fiori di zucchina Bio;

1/2 Riso integrale Bio (già cotto);

1/2 tazza di borlotti Bio (già cotti);

1 Zucchina Bio;

1 Cipollotto Bio;

3/4 pomodori secchi Bio;

Qualche cappero Bio;

Prezzemolo fresco Bio q.b.;

Timo fresco Bio q.b.;

1 cm di alga kombu dell'altlantico;

Olio evo Bio;

Sale integrale integrale del mediterraneo.


Procedimento:


***Io ho utilizzato del riso che avevo in frigo già cotto. Ho deciso però di scrivervi ugualmente il procedimento per la cottura del cereale integrale, così che sappiate come cuocerlo nel caso in cui non fosse già pronto.***


Adagiamo il riso in una pentola abbastanza capiente, quindi laviamolo accuratamente sotto l’acqua corrente;

Lasciamo il riso in ammollo in acqua, pari al doppio del volume dello stesso (questo passaggio è consigliato ma non necessario);

Uniamo allo stesso l’alga kombu ed un pizzico di sale;

Copriamo la pentola con il coperchio e trasferiamo la stessa sul fuoco;

Portiamo a bollore quindi abbassiamo la fiamma;

Lasciamo cuocere per assorbimento;

Teniamo da parte.


...Nel frattempo:

Mettiamo in ammollo i pomodori secchi in un contenitore con dell’acqua fresca;

Puliamo i fiori di zucchina eliminando il gambo e il pistillo dal suo interno;

Molto delicatamente laviamoli e riponiamoli su di un canovaccio così da eliminare l’acqua in eccesso;

Tagliamo finemente il cipollotto e la zucchina;

Adagiamoli in una padella aggiungendo poi un pizzico di sale ed un filo d’olio;

Accendiamo la fiamma tenendola bassa e facciamo cuocere il tutto per qualche minuto;

Al fondo di cottura uniamo: il riso, i fagioli borlotti, i pomodori secchi che avremo strizzato e tagliato molto finemente;

Mescoliamo accuratamente;

Aggiungiamo un filo d’olio e sistemiamo di sale solo se necessario

Accendiamo la fiamma e lasciamo che il tutto si insaporisca per qualche minuto;

A questo punto aggiungiamo qualche cappero, alcune foglie di timo e del prezzemolo tagliato finemente;

Aiutandoci con un cucchiaino e con tutta la delicatezza che abbiamo a disposizione possiamo farcire i nostri fiori di zucchina;

Dopo averli riempiti riponiamo i fiori di zucchina in una teglia rivestita di carta forno;

Irroriamo i nostri fiori ripieni con un filo d’olio quindi inforniamo a 180° per 13-15 minuti.

Questi possono essere serviti accompagnandoli ad una salsa oppure sono buonissimi anche così, serviti appena sfornati.

Ho creato questa ricetta utilizzando l'esubero di ingredienti utilizzati per la realizzazione di altri piatti.

E' stato semplice e divertente creare un piatto gustoso e salutare riutilizzando il riso integrale ed i fagioli borlotti che avevo in frigo da consumare.

Non è necessario chissà quale sforzo per realizzare delle pietanze ricche si sapore, nutrienti e amore... basta veramente poco.


***

Il riso integrale è un attimo alimento per conferire zuccheri complessi all'organismo, tonificando al contempo l'energia di stomaco e Milza/Pancreas.


I fagioli borlotti apportano la giusta quantità di proteine al piatto, tonificando al tempo stesso l'energia dei reni, che in Medicina Tradizionale Cinese sono vengono considerati gli organi che hanno l'incarico di "generare la potenza".


Le verdure, invece, apportano la giusta quantità di fibre completando l'energia della ricetta.

Capperi e pomodori secchi conferiscono la necessaria nota stuzzicante al piatto.

Provate questa mia ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta.

Buon appetito!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.


0 visualizzazioni

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now