• ilGustoelaSalute Lucrezia

PIATTO MISTO MACROBIOTICO - la ricetta de il Gusto e la Salute.



Ciao a tutti,

La tipologia di pietanza che vi propongo oggi, in macrobiotica viene definita PIATTO MISTO. I punti di forza del piatto misto sono diversi. Scegliendo questa soluzione, infatti, abbiamo la possibilità di servire, in un'unica portata, una pietanza equilibrata grazie all’utilizzo di tutti i nutrienti e le energie di cui abbiamo bisogno:


· Cereali integrali;

· Proteine (prediligendo quelle vegetali);

· Verdure;

· Alimenti fermentati;

· Alghe;

· Condimenti vari.


L’unico ingrediente che non è presente in questa ricetta è l’alga che, in questa occasione, ho introdotto consumano, come antipasto, una buonissima zuppa di miso (nella zuppa di miso si utilizza l’alga wakame).

Un altro punto di forza del piatto misto è quello di riuscire a stimolare la curiosità dei bambini (ma anche degli adulti) un po' pigri nel mangiare. I colori, le forme, i profumi ed i sapori, andando a stimolare i sensi, sapranno invogliare il commensale a provare quello piuttosto che quell’altro ingrediente presente nel piatto. In questo modo, avremo trovato un modo per consumare un pasto sano con gusto ed allegria.

Non mi resta che procedere con la ricetta.

Buon equilibrio sempre con Gusto e Salute!



PER GLI INSALATINI VELOCI DI DAIKON:

Ingredienti:

3 Cm di radice di daikon fresca Bio;

Qualche goccia di acidulato di Umeboshi Bio.


Procedimento:

Grattiamo il daikon con l’apposita spugnetta;

Con l’aiuto di una grattugia a trama media, grattugiamo il daikon;

Uniamo al daikon qualche goccia di acidulato di Umeboshi;

Con le mani massaggiamo la radice così da far penetrare il sale all’interno della stessa;

Poniamo un piatto sul daikon ed un peso sullo stesso così che il daikon rimanga in pressione;

Lasciamo in pressione fino al momento dell’impiatto (non più di tre ore).



PER L’ORZO SALTATO ALLO SHOYU E SEMI DI ZUCCA

Ingredienti:

1/2 Tazza di orzo decorticato Bio;

1 cucchiaino raso di shoyu Bio (di buona qualità);

2 cm di alga kombu;

Olio evo di alta qualità Bio;

Semi di zucca tostati Bio.


Procedimento:

Dopo aver lasciato in ammollo l’orzo per tutta la notte in tre tazze d’acqua insieme all’alga kombu, aggiungiamo un pizzico di sale;

Chiudiamo la pentola con il coperchio, trasferiamo il tutto sul fuoco ed accendiamo la fiamma;

Portiamo a bollore, abbassiamo la fiamma quindi lasciamo cuocere per assorbimento (il tempo di cottura varia in base al tempo di ammollo);

Una volta pronto spegniamo la fiamma e sgraniamo l’orzo con una forchetta;

Teniamo da parte.

***

Al momento della preparazione del piatto, trasferiremo l’orzo in una padella, uniremo pochissimo olio, i semi di zucca ed un filo d’acqua. Accenderemo, poi, la fiamma per fare insaporire il tutto;

Poco prima di spegnere la fiamma aggiungeremo pochissimo shoyu, quanto basta per sistemare la sapidità del cereale.

***

… Nel frattempo:

PREPARIAMO I FAGIOLI NERI STUFATI:


Ingredienti:

1/2 Tazza di fagioli neri Bio;

1 Carota piccola Bio;

1 Cipolla piccola Bio;

2 cm di alga kombu;

Sale integrale del Mediterraneo;

Olio evo di buona qualità Bio.


Procedimento:

Dopo aver lasciato in ammollo i fagioli tutta la notte insieme all’alga kombu, sciacquiamoli bene sotto l’acqua corrente;

Facciamo lo stesso anche con l’alga;

Dopo averle lavate e puglite tagliamo finemente carote e cipolla;

Trasferiamo il tutto in una pentola a pressione;

Uniamo tre tazze d’acqua quindi chiudiamo la pentola;

Trasferiamo sul fuoco ed accendiamo la fiamma;

Portiamo in pressione ed abbassiamo la fiamma, quindi calcoliamo circa 35 minuti di cottura dal fischio della valvola;

Trascorso il tempo di cottura, facciamo scendere la pressione;

Apriamo la pentola ed uniamo sale ed olio;

Accendiamo nuovamente la fiamma, quindi facciamo cuocere ancora per una decina di minuti.

Teniamo da parte.


Mentre aspettiamo che questi ingredienti cuociano possiamo dedicarci alle altre preparazioni.


PER LE CAROTE SALTATE IN PADELLA:

Ingredienti:

1-2 Carote Bio;

Semi di sesamo tostati Bio:

Olio di sesamo scuro Bio;

Sale integrale del mediterraneo.


Procedimento:

Grattiamo le carote con l’apposita spugnetta ed eliminiamo le due estremità;

Tagliamo le radici a fiammifero;

Sul fondo di una padella antiaderente versiamo un goccio di olio di sesamo;

Aiutandoci con un pennello da cucina, spennelliamo tutta la superficie della padella;

Aggiungiamo un pizzico di sale, accendiamo il fuoco e lasciamo scaldare la padella;

Dopodiché uniamo le carote;

Lasciamo sfrigolare le radici per qualche minuto;

Aggiungiamo un altro pizzico di sale, versiamo un dito scarso di acqua nella padella, quindi copriamo con il coperchio;

Quando le carote saranno bene tenere, spegniamo il fuoco;

Uniamo i semi di sesamo già tostati dopodiché mescoliamo bene;

teniamo da parte.


… Nel frattempo:

PREPARIAMO LE VERDURE AL VAPORE:

Ingredienti:

Qualche foglia di verdura a foglia verde Bio e di stagione;

Acidulato di riso;


Procedimento:

Dopo aver pulito e lavato le verdure a foglia verde tagliamole a listelle sottili;

Riponiamo le stesse nella vaporiera, quindi facciamole cuocere finché saranno tenere, ma ancora un po’ croccanti;

Trasferiamo le stesse in un piatto fondo;

Uniamo alle verdure qualche goccia di acidulato di riso (oppure del limone non trattato);

teniamo da parte.


A questo punto abbiamo tutte le preparazioni pronte, non ci resta che comporre il piatto misto godendici con gratitudine sapori ed energie.


Buon Appetito

il Gusto e la Salute.

87 visualizzazioni

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now