• ilGustoelaSalute Lucrezia

SFORMATINO DI MIGLIO ALLE VERDURE, PORTULACA E CAPPERI SU VELLUTATA DI ZUCCA.

Aggiornato il: 20 ott 2019



PREPARIAMO LA VELLUTATA DI ZUCCA:


Ingredienti:

2 Tazze di zucca estiva tagliata a dadini Bio;

1 cucchiai colmo di tofu vellutato Bio;

1 cipolla piccola Bio;

2 cucchiai di olio evo Bio;

Sale integrale del mediterraneo q.b. Bio;

Brodo vegetale Bio q.b.;

Procedimento:

In una padella facciamo appassire la cipolla unendolo dell’olio e un pizzico di sale;

Di tanto in tanto aggiungiamo poca acqua, così da non far raggiungere il punto di fumo all’olio;

Quando la cipolla sarà ben morbida aggiungiamo la zucca e un mestolo di brodo vegetale, chiudiamo e la pentola con il coperchio;

Lasciamo cuocere finché sarà completamente tenera;

Uniamo, poi, il tofu e continuiamo la cottura per almeno dieci minuti;

Di tanto in tanto, aggiungiamo del brodo vegetale per non far asciugare troppo il composto;

A questo punto, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare il tutto per qualche minuto;

Trasferiamo in un contenitore dai bordi alti e, con l’aiuto di un minipimer, frulliamo bene il tutto fino ad ottenere una crema spumosa.

Teniamo da parte.

PREPARIAMO IL MIGLIO:

Ingredienti:

1/2 Tazza di miglio Bio;

1 cipollotto Bio;

1 carota piccola Bio;

1 pugnetto di portulaca fresca Bio;

Brodo vegetale Bio;

Olio di sesamo scuro Bio q.b.;

Sale integrale q.b.

Qualche cappero Bio;

Aromi vari Bio per guarnire il piatto.

Procedimento:

Laviamo e tagliamo accuratamente il cipollotto e la carota; In una padella uniamo un filo d'olio e facciamo appassire le verdure per qualche minuto;

Spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare; A questo punto, sciacquiamo accuratamente il miglio sotto l'acqua corrente, versiamolo nella pentola e copriamo con del brodo vegetale (pari a due volte e mezza - tre volte il volume del miglio);

Lasciamo cuocere per assorbimento (ci vorranno circa quindici minuti dal bollore); Una volta cotto spegniamo la fiamma, sistemiamo di sale e mescoliamo il tutto;

Laviamo accuratamente la portulaca, quindi tagliamola finemente;

Uniamo al miglio qualche cappero e la portulaca;

Prendiamo delle cocotte di ceramica e ungiamo le pareti delle stesse con dell’olio, spolverizziamo poi tutte le superfici delle cocotte con del pangrattato integrale;

Riempiamo ogni cocotte con il miglio pressandolo bene;

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 10-12 minuti.

Impiattiamo ben caldo guarnendo il piatto con dell’aneto o finocchietto selvatico, qualche foglia di rosmarino, qualche cappero e del gomashio.


Grazie all'azione energetica del miglio abbiamo la possibilità di sostenere Questa ricetta che in relatà ho realizzato qualche tempo fa, durante la tarda estate, ha la funzione di sostenere l'attività della loggia terra (stomaco e milza/pancreas). Proprio durante questo periodo, infatti, gli organi ed il viscere in questione, iniziano ad entrare nel picco della loro attività, per questo è necessario tonificarli.

L'utilizzo della portulaca, che in fotografia è poco evidente, permette, come tutte le erbe selvatiche, di conferire al piatto una particolare energia vitale, oltre a un importante apporto di omega3.

La zucca, inoltre, ha anch'essa un'importante azione sulla terra. Il suo equilibrato sapore dolce ha il potere di sostenere e riequlibrare l'energia si stomaco e milza/pancreas.

Buon equilibrio,

sempre con Gusto e Salute!

#miglio #sformatodimiglio #miglioalleverdure #portulaca

0 visualizzazioni

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now