• ilGustoelaSalute Lucrezia

LA TARDA ESTATE: il momento della trasformazione e della centralità



Ciao a tutti amici,

inizio cogliendo l’occasione per augurare a tutti un Buon Ferragosto!

Approfitto di questa giornata per parlarvi di questo momento dell’anno che, la Medicina Tradizionale Cinese definisce: “TARDA ESTATE”


La MTC si rapporta alla fisiologia, ed alla patologia, attraverso delle leggi che hanno un collegamento profondo ed intrinseco con la natura. Questo avviene grazie all’incessante interazione di due forze primordiali che, secondo la visione cinese, permettono la vita. Queste sono definite: Yin e Yang.


La Medicina Tradizionale Cinese, per descrivere le varie fasi di passaggio dallo Yin allo Yang, ha raggruppato le stesse in cinque “gruppi” definiti movimenti. Ognuno di essi ha caratteristiche specifiche legate a qualità energetiche, parti del corpo, organi e visceri, emozioni, colori, alimenti, sapori, stagioni e via dicendo. Grazie alla conoscenza di questi movimenti sarà possibile ristabilire l’equilibrio perso, oppure, mantenerlo.


In questa occasione, vedremo come garantire l’equilibrio di uno di questi cinque movimenti, quello della TERRA che è appunto legato alla Tarda estate.

La tarda estate non è propriamente una stagione, infatti nella scala stagionale si colloca più o meno al centro fra tutte. È La quinta stagione legata alla tarda estate, che corrisponde al periodo compreso tra metà agosto e l’inizio dell’autunno, ma anche ai 18 giorni che antecedono ogni nuova stagione.


L’energia Terra essendo associata allo stomaco, così come a milza/pancreas, ci permette di mantenerci in vita grazie alla sua capacità di trasformare i cibi liquidi e solidi, garantendoci il nutrimento.


La peculiarità intrinseca di questa qualità energetica, corrisponde alla ricerca dell'equilibrio, alla centralità, che, in corrispondenza di ogni cambio di stagione e verso fine è estate, è necessario ricercare.

In questa fase il massimo dello Yang è stato raggiunto e da qui, lo stesso, inizia a lasciare il posto all’aumentare dello Yin.


Questo è il periodo dell’anno in cui si raccolgono i "frutti" e si da forma a quello che si è costruito fino a questo momento. Per questo è interessante creare dei rituali simbolici che richiamino l'idea di raccogliere e trasformare cio' che poi diverrà nutrimento per corpo, mente ed emozioni.


L’energia della terra, inoltre, ha il ruolo di sostenere il pensiero logico, ci permette di studiare, concentrarci e di elaborare i pensieri. La stessa, infatti, così come trasforma gli alimenti di cui ci nutriamo, trasforma il “cibo” psico-affettivo della nostra vita, ed ha il compito di dare forma e sostenere il corpo.

Equilibrare il corpo alla tarda estate significa introdurre, nell’alimentazione quotidiana, le primizie autunnali come le zucche e verdure a radice. Non solo, anche Il sapore del cibo, in Medicina Tradizionale Cinese, è considerato una caratteristica energetica capace di equilibrare il corpo. In questo caso sappiamo che è bene dare enfasi al sapore dolce, ma non il dolce dello zucchero e dei desserts, bensì quello dei cereali in genere e, nello specifico, del Miglio. Ottimo è anche il sapore dolce delle verdure tonde come la zucca, la cipolla, il cavolo cappuccio, ma anche la carota, anche se è una verdura a radice.

Azuki, lenticchie rosse e ceci, inoltre, sono degli ottimi alleati di stomaco e milza/pancreas organi e visceri associati a questo movimento.

L’energia della terra ama particolarmente le consistenze cremose come quelle delle vellutate e delle creme. In linea generale, quindi, è bene prediligere le cotture lunghe.

Se non si segue un regime alimentare vegano, e ci si trova in un ottimale stato di salute, è possibile consumare due o tre volte a settimana del pesce, prediligendo quello di acqua dolce.

Di tanto in tanto, e se non si soffre di patologie ipertiroidee, è utile inserire nei propri piatti una piccola quantità di alghe Arame. È importante NON consumare quotidianamente le alghe arame.


Se è vero che l’equilibrato sapore dolce tonifica e sostiene l’energia della terra, è altrettanto vero che un eccessivo sapore dolce lede questa energia. Attenzione, quindi, ai sapori troppo dolci ed agli alomenti squilibrati come quello dello zucchero, dei dolci in genere, dei gelati, delle bevande zuccherate, etc..).


Vi saluto augurandovi, come sempre Buon Equilibrio!

55 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now