• ilGustoelaSalute Lucrezia

PIATTO MISTO MACROBIOTICO –la ricetta de il Gusto e la Salute



Ciao a tutti amici,

oggi sono qui a proporvi un’idea originale e simpatica di un piatto misto macrobiotico.

Questa è una soluzione che io uso spesso qui a casa, perché so che, all’interno del piatto, ho inserito: gusto, nutrienti e varietà di sostanze e di energie.

Non voglio dilungarmi troppo con le spiegazioni tecniche, in questa occasione preferisco passare alla pratica lasciandovi qui di seguito la mia ricetta dettagliata per la realizzazione di un PIATTO MISTO.

Ah, non dimenticate di aprire sempre il pasto con un’indispensabile zuppa di miso.

Buona lettura!




INGREDIENTI PER DUE PERSONE:


Per i cereali cotti per assorbimento:

1/2 Tazza di orzo decorticato Bio ( o qualsiasi altro cereale);

1+1/2 Tazze d’acqua (la quantità di acqua varia in base al cereale scelto)

Qualche seme di sesamo nero tostato Bio;

succo di zenzero fresco q.b.

1 cm di alga kombu.


Per i Legumi stufati:

1/2 Tazza di fagioli marroni Bio (o qualsiasi altro legume per la primavere piselli o fave);

3 Tazze d’acqua;

1 cipolla piccola Bio;

2 cm di alga kombu;

Olio evo di buona qualità Bio;

Sale integrale del mediterraneo.


Per le verdure cotte al vapore:

Qualche foglia di insalata verde Bio (o una qualsiasi foglia verde di stagione) tagliate a listelle;

1 cipolla rossa Bio tagliata a rondelle;

1 carota grande Bio;

3 ravanelli tagliati a piccoli cubetti

2 cucchiaini di tahin Bio;

1 cucchiaino raso di Umeboshi.


Verdure crude:

Parte bassa del ravanello;


Per il fermentato:

Olive verdi di buona qualità


Per guarnizione:

Polvere di taralli integrali home-made

(link della mia ricetta: https://www.youtube.com/watch?v=Hc6Ci6UfwJU&t=138s )

Mix di semi oleaginosi tostati;

Alghe nori tostate.


PROCEDIMENTO:

Per il cereale:

Riponiamo l’orzo in una pentola abbastanza capiente;

Laviamo lo stesso sotto l’acqua corrente;

Dopodiché uniamo la quantità d’acqua necessaria all’orzo ed aggiungiamo l’alga kombu;

Lasciamo il cereale in ammollo per tutta la notte.

Al mattino seguente:

Uniamo un pizzico di sale all’orzo;

Quindi facciamolo cuocere per assorbimento nella sua acqua di ammollo;

Teniamo da parte.

Nella ricetta che ho realizzato ho deciso di utilizzare un mix di cereali composto da orzo decorticato e riso basmati integrale (ne avevo una parte già cotta in frigo da consumare). Voi potreste fare lo stesso oppure utilizzare un solo cereale o un altro cereale a vostra scelta.


Per il legume:

Laviamo accuratamente i fagioli sotto l’acqua corrente;

Lasciamo gli stessi in ammollo per tutta la notte insieme all’alga kombu.

Al mattino seguente:

Sciacquiamo accuratamente i fagioli e l’alga sotto l’acqua corrente;

Riponiamo gli stessi in una pentola a pressione;

Uniamo quindi la cipolla, la carota che avremo tagliato finemente ed infine l’alga utilizzata durante l’ammollo dopo averla sciacquata ben bene;

Uniamo quindi l’acqua;

Portiamo la pentola in pressione;

Calcoliamo circa 35 minuti di cottura dal fischio della valvola;

A cottura ultimata, abbassiamo la pressione ed apriamo la pentola, quindi aggiungiamo sale ed olio e proseguiamo la cottura per altri 5 minuti;

Teniamo da parte.


Per le verdure:

Riponiamo le verdure nel cestello per la cottura al vapore;

Lasciamo cuocere per qualche minuto (le verdure dovranno risultate croccanti alla forchetta);


Nel frattempo prepariamo la salsa di accompagnamento alle verdure:

In un recipiente uniamo il tahin e l’umeboshi;

Mescoliamo continuamente ed uniamo poca acqua per volta fino ad ottenere una salsa non troppo liquida;

Teniamo da parte.


Per le verdure di mare:

In una padella antiaderente di buona qualità facciamo tostare qualche pezzetto di alga nori (circa 3 minuti per lato);

Teniamo da parte.


Per il fermentato:

Tagliamo a tocchetti abbastanza sottili qualche oliva verde;

Teniamo da parte.


Per l’impiatto:

In una padella uniamo il o i cerali ed uniamo i semi di sesamo tostati;

Addizioniamo un filo d’acqua (o un filo d’olio) ed accendiamo la fiamma;

Facciamo scaldare e, solo se necessario, sistemiamo di sale;

Uniamo il succo di zenzero fresco;

amalgamiamo bene il tutto quindi spegniamo la fiamma.

Impiattiamo il tutto unendo tutte le varie preparazioni realizzate;

Terminiamo il piatto guarnendolo, la salsa tahin-Umeboshi, l’alga nori e la polvere di taralli integrali home-made (per la ricetta vedi il link riportato in alto nella sezione “Per la guarnizione” negli ingredienti.)

Buon appetito, sempre con Gusto e Salute.




81 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now