• ilGustoelaSalute Lucrezia

LA ZUPPA DI MISO - L'ELISIR DI LUNGA VITA.

Aggiornato il: giu 20



Il miso si presenta sotto forma di una pasta cremosa simile ad un purè scuro. Questo alimento, grazie alla fermentazione di un cereale come orzo o riso con la soia, ha la caratteristica di contenere numerosi enzimi capaci di migliorare la digestione, rinforzare ed alcalinizzare il sangue tonificando l'intero organismo.

Il consumo quotidiano del miso permette di fornire al corpo un equilibrato apporto di carboidrati, proteine, vitamine, minerali ed oli essenziali. Una leggenda orientale narra che, il miso è un dono offerto dagli dei all'uomo per il mantenimento della salute assicurando longevità, vitalità e felicità.

Il miso è sempre stato considerato un alimento curativo, per lo più su base empirica ma, uno studio condotto nel 1981 dal Centro per lo studio del cancro giapponese, ha dimostrato l'efficacia di questo alimento anche a livello scientifico. Questo, infatti ha dimostrato che, nei soggetti che consumavano quotidianamente il miso, erano meno frequenti casi di cancro, malattie di cuore e altre malattie di causa innaturale.

Vi consiglio di acquistare un miso di buona qualità e che sia NON PASTORIZZATO.


Questo alimento, può essere consumato in tutti i periodi dell'anno, adattando però i metodi di cottura degli alimenti impiegati.

Per la realizzazione della zuppa di miso (base) si procede in questo modo:

INGREDIENTI:

1 verdura a radice :

(crescono al di sotto della terra: carote, ravanelli, etc... );

1 verdura di terra:

(crescono a livello della terra: broccoli, cavolfiori, etc...);

1 verdura a foglia verde :

(crescono dirigendosi verso il cielo a foglia verde : cime di rapa, erbette, etc..);

Verdura di mare:

1 Pezzo di alga wakame (qualche centimetro);

1 cucchiaino di miso per commensale;

A scelta tra: cipollotto, prezzemolo, zenzero o crescione per guarnire

(a seconda dell'effetto che vorremo dare alla zuppa).

*** NELLA ZUPPA DI MISO NON È PREVISTA L'AGGIUNTA DEL SALE, IN QUANTO IL MISO È GIA' SALATO ***

Sciacquiamo l'alga wakame, quindi mettiamola in ammollo in una ciotolina con dell'acqua, finché non si sarà reidratata completamente.

Tagliamo finemente le verdure, compresa l'alga, e riponiamole in una pentola d'acciaio

(la macrobiotica insegna di disporre le verdure a strati quelle più soffici sul fondo e quelle più dure in superficie).

Aggiungiamo dell'acqua (non troppa) fino a ricoprire le verdure, mettiamo il coperchio, facciamo cuocere.

Le verdure dovranno diventare ben morbide.

Nel frattempo, in un contenitore mettiamo la quantità di miso necessaria, stemperiamola con del brodo caldo fino a scioglierlo completamente.

ATTENZIONE QUESTO PASSAGGIO E' IMPORTANTE:

A cottura ultimata abbassiamo la fiamma,

Versiamo il miso nella pentola, quindi lasciamolo appena sobbollire per qualche minuto.

(il miso non deve bollire, altrimenti tutte le proprietà del miso verranno distrutte dal calore)

Guarniamo la zuppa con del prezzemolo fresco, del cipollotto, dello zenzero o con il crescione.

Serviamo prima dei pasti.


Buon Equilibrio!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.

#ilGustoelaSalute

#miso #zuppadimiso #macrobiotica

441 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now