• ilGustoelaSalute Lucrezia

ORZOTTO AL PROFUMO DI LIMONE CON TARASSACO SPADELLATO E MANDORLE TOSTATE



INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

8o gr. di Orzo mondo Bio;

Tarassaco fresco Bio q.b.;

1 cipollotto fresco Bio;

2 cm di alga kombu Bio;

10 mandorle pelate Bio(anche con la buccia vanno benissimo)

La buccia di un limone Bio;

Il Succo di mezzo limone Bio;

Tamari Bio q.b.;

Sale integrale Bio q.b.;

1 cucchiaio di olio di sesamo Bio;

Brodo vegetale Bio q.b;

Mix di alghe Bio.


Lasciamo in ammollo l’orzo per almeno 4 ore con l’alga kombu;

Trascorso il tempo di ammollo sciacquiamo l’orzo e l’alga sotto l’acqua corrente;

Adagiamo sul fondo della pentola l’alga, versiamo poi l’orzo ed aggiungiamo l’acqua pari a 2 volte il volume dell’orzo.

A questo punto aggiungiamo un pizzico di sale, copriamo la pentola con il coperchio e lasciamo cuocere il tutto finché il chicco del cereale non sarà bene tenero (il tempo di cottura varia in base al tempo di ammollo);

Nel frattempo puliamo e laviamo accuratamente il tarassaco;

Quindi con un coltello ben affilato tagliamolo a pezzetti abbastanza piccoli (1- 2cm);

In una pentola portiamo a bollore poca acqua, quindi saliamola e versiamo al suo interno il tarassaco;

Dalla ripresa del bollore facciamo scottare il tarassaco per soli due minuti quindi scoliamolo e teniamolo da parte;

Tagliamo il cipollotto molto finemente – trasferiamolo nel wok con l’olio di sesamo ed un pizzico di sale;

Accendiamo la fiamma tenendola molto bassa e, di tanto in tanto, aggiungiamo del brodo vegetale così che l’olio non possa raggiungere il punto di fumo;

Quando il cipollotto sarà ben tenero aggiungiamo il tarassaco, poi sfumiamo il tutto con il succo di limone;

Lasciamo insaporire per qualche minuto quindi spegniamo la fiamma;

Prendiamo le mandorle e con un coltello tritiamole grossolanamente;

Trasferiamo le mandorle tritate in una padella antiaderente, accendiamo la fiamma e lasciamole tostare per qualche minuto.

A questo punto l’orzo sarà cotto, tutta l’acqua di cottura si sarà assorbita;

Procediamo aggiungendo all’orzo: le mandorle tostate, le zest di limone ed il tamari;

Accendiamo il fuoco a fiamma dolce e continuando a rimestare facciamo insaporire l’orzo per qualche minuto.

A questo punto possiamo unire in nostro profumatissimo orzo al condimento, lasciamo riposare per qualche minuto, così che i sapori si fondano l’uno con l’altro;

Impiattiamo guarnendo il piato con qualche mandorla tostata e una spolverata leggera di mix di alghe.

La sinergia degli alimenti utilizzati in questo piatto conferiscono a questa ricetta un'importante attività disintossicante ma allo stesso tempo nutriente.

L'orzo è ottimo per controbilanciare l'eccesivo consumo di proteine animali, per questa ragione è il cereale di elezione in un programma detox. Una ricetta che, oltre all'effetto disintossicante, conferisce all'organismo vitalità ed energia.

Il tarassaco ed il limone lavorano in sinergia sull'elemento legno sostenendo così l'attività del fegato.

L'utilizzo delle mandorle conferisce a questa ricetta un ulteriore controllo sull'indice glicemico.

Buon appetito sempre con Gusto e Salute.

#ilGustoelaSalute

#orzodecorticato #orzomondo #ORZOTTO #tarassaco #limone #macrobiotica

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now