• Il Gusto e la Salute di Lucrezia di Lernia

RISOTTINO LEGGERO AI CARCIOFI

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

160 g di riso integrale Bio ;

2 carciofi Bio;

1 limone Bio;

1 l di Brodo vegetale Bio;

1 scalogno Bio;

2 cucchiai di olio di sesamo scuro Bio;

Sale integrale Bio;

una spruzzata di shoyu Bio;

Pepe nero Bio;

Una pruzzata di mix di alghe Bio;

Laviamo i carciofi e togliamone le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, quindi tagliamo le punte.

Eliminiamo il fieno, tagliandoli a metà, riduciamoli a spicchietti e mettiamoli in acqua e limone.

Laviamo accuratamente il riso integrale sotto l'acqua corrente.

Facciamo cuore il riso in acqua salata, solo per la metà del suo tempo di cottura, quindi scoliamolo, passiamolo sotto l'acqua fresca e teniamolo da parte.

Nel frattempo scaldiamo il brodo vegetale, che avremo preparato in precedenza.

Tritiamo molto finemente lo scalogno, quindi mettiamolo in una padella e lasciamolo appassire assieme a dell'olio di sesamo ed un pizzico di sale. Una volta appassito lo scalogno uniamo i carciofi, che avremo ben scolato dell'acqua e limone.

Cuociamo il tutto mescolando di continuo per per un paio di minuti a fiamma vivace. Aggiungiamo poco brodo, una macinata di pepe e proseguiamo la cottura per 10 minuti circa.

Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungiamo altro brodo vegetale.

Trascorso il tempo di cottura aggiungiamo il riso e facciamolo insaporire per qualche minuto. Uniamo una spruzzata di shoyu, facciamo evaporare a fiamma vivace mescolando.

Aggiungiamo 3-4 mestoli di brodo bollente e portiamo il riso a cottura, continuando ad aggiungere il brodo mano a mano che questo si assorbe.

Spegnamo il fuoco, uniamo un filo d'olio e lasciamo riposare, avendo cura di coprire la pentola. Impiattiamo guarnendo il piatto con del carciofi cotti, che avremo tenuto da parte durante la preparazione, una spruzzata di alghe miste ed una bella macinata di pepe.

DIETETICA TRADIZIONALE CINESE - MACROBIOTICA:

La dietetica Tradizionale Cinese insegna che i carciofi contengono ben tre sapori amaro, dolce e salato, ogniuno di questi ha una diversa attività.

Il sapore amaro dirige il qi verso il basso drenando l'umidità, indurisce e purifica il calore. Se in eccesso questo sapore puo' ledere il cuore.

il sapore dolce Tonifica il qi di tutto l'organismo, rilassa ed armonizza. Se in eccesso questo sapore puo' ledere la milza.

Il sapore salato invece ammorbidisce e crea liquidi , dirige il qi verso il basso. Se in eccesso questo sapore puo' ledere i reni.

il consumo dei carciofi stimola l'energia dei meridiani di milza, fegato e vescica biliare.

Per tutte queste ragioni è facile comprendere quanto sia importante consumare i carciofi durante questa stagione.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now