• il Gusto e la Salute di Lucrezia di Lernia

INVOLTINI DI PEPERONI RIPIENI DI TOFU ESTIVO CON CREME AI DUE COLORI E POLVERE DI SESAMO NERO - La r


INGREDIENTI PER 2-3 PERSONE:

Per gli involtini di peperoni:

3 Peperoni qualità corno Bio;

1 confezione di tofu in fiocchi Bio;

1 piccola cipolla rossa di tropea Bio;

3 cucchiai di capperi Bio;

qualche oliva nera denocciolata Bio;

Buccia di due limoni non trattati;

Menta Bio q.b.

Prezzemolo fresco Bio;

Sale integrale;

Olio evo q.b.

Per la salsa tah-ume:

3 cucchiai di salsa tahin Bio;

1 + ½ cucchiaio di purea di umeboshi;

Per l’hummus di piselli:

2 mestoli di piselli freschi Bio (che avremo già cotto insieme a una cipolla bianca);

1/2 Limone non trattato (succo)

1 cucchiaio di thain chiaro Bio;

zenzero succo di 2 cm di radice;

Per la guarnizione:

Polvere di sesamo nero tostata Bio;

Finocchietto selvatico fresco Bio q.b.

Timo fresco Bio q.b.

PROCEDIMENTO:

Per i peperoni:

Laviamo accuratamente i peperoni;

Disponiamoli sulla teglia ricoperta di carta forno;

Inforniamo a 215 gradi per 30 minuti circa, avendo cura di girare i peperoni a metà cottura;

Una volta cotti estraiamo i peperoni dal forno;

Lasciamoli raffreddare per qualche minuto quindi puliamoli e, maneggiandoli molto delicatamente cerchiamo si dividerli a metà nel senso della loro lunghezza;

A questo punto avremo sei fette di peperone che avremo pulito anche dai semi e dai filamenti più bianchi presenti all’interno del peperone stesso;

Adagiamo i peperoni su un piatto, aggiungiamo un filo d’olio aromatizzato al finocchietto selvatico e aglio, quindi lasciamo marinare.

Per la farcitura dei peperoni:

Tagliamo finemente la cipolla rossa di tropea e facciamola appassire in un filo d’olio evo ed un pizzico di sale;

Aggiungiamo pochissima acqua di tanto in tanto così che l’olio non raggiunga il punto di fumo;

Una volta che la cipolla sarà ben morbida, aggiungiamo il tofu;

Facciamo cuocere il tutto per almeno cinque minuti aggiungendo se necessario del brodo vegetale;

a metà cottura uniamo, le olive, le foglie di menta che taglieremo con le mani, la buccia del limone ed i capperi;

Sistemiamo di sale solo se necessario;

A questo punto spegniamo la fiamma, lasciamo raffreddare per qualche minuto ed aggiungiamo qualche foglia di prezzemolo fresco (senza esagerare);

teniamo da parte;

Per la salsa tah-ume:

In un piccolo recipiente uniamo i due ingredienti quindi mescoliamo energeticamente.

Teniamo da parte;

Per l’hummus di piselli:

Trasferiamo i piselli in un contenitore dai bordi alti eliminando il più possibile l’eccesso del liquido di cottura;

Aggiungiamo il succo di limone, il tahin;

Con un frullatore ad immersione frulliamo fino ad ottenere una crema liscia e soda;

Uniamo il succo di zenzero ricavato dalla spremitura della radice fresca;

Mescoliamo il tutto accuratamente quindi teniamo da parte.

Per la polvere di sesamo:

Prendiamo i semi di sesamo nero sciacquiamoli sotto l’acqua corrente;

Adagiamo i semi in una padella antiaderente quindi tostiamoli stando attenti a non bruciarli;

Una volta tostati tritiamoli fino a ricavarne una polvere che sarà profumatissima.

Prepariamo gli involtini:

A questo punto prendiamo ogni fettina di peperone, riponiamo al centro della stessa una quantità sufficiente di ripieno;

quindi arrotoliamo la fettina su sé stessa;

Eseguiamo la stessa procedura per la preparazione di ognuna delle sei fettine di peperone.

Per finire:

Impiattiamo gli involtini guarnendo il piatto con la salsa, l’hummus di piselli, gli aromi e la polvere di sesamo nero.

Questa ricetta non rientra propriamente nei parametri della dietetica macrobiotica in quanto per questo piatto ho previsto l’utilizzo dei peperoni.

Quest’ultimi appartengono alla categoria delle solanacee, sono quindi un alimento da consumare con parsimonia.

Come spesso ripeto però non bisogna diventare né rigidi e né ossessivi quando si parla di alimentazione per cui, essendo un ortaggio di stagione ed essendone parecchio ghiotta, ho decido di creare una ricetta speciale per apprezzare a pieno il sapore di questo alimento.

La scelta di utilizzare il tofu permette di conferire a questo piatto un buon apporto di proteine e di sostanze particolarmente utili all’organismo. Una cosa importante da ricorda è di cuocere sempre il tofu durante le preparazioni, questo ci permetterà di renderlo più equilibrato per il nostro organismo.

La fusione dei sapori di ogni ingrediente utilizzato per la creazione di questa mia ricetta permette di stimolare l’attività di specifici organo e visceri come:

Stomaco, milza/pancreas, polmone, grosso intestino, reni e fegato.

L’utilizzo della cottura al forno dei peperoni e quindi ad alta temperatura mi ha consentito di conferire un’energia più Yang a questo ortaggio visto la sua natura marcatamente Yin.

Non vi resta che provare subito questo piatto e lasciarvi trasportare dai sapori e dai profumi estivi.

Buon appetito sempre con Gusto e Salute.

80 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now