• ilGustoelaSalute Lucrezia

ZUPPA SAPORITA AI TRE CEREALI la ricetta de il Gusto e la Salute

Aggiornato il: feb 19


Una zuppa calda e rincuorante diventa quasi un esigenza per scaldare il corpo (ed il cuore) durante le fredde iornate invernali.

I reni e la vescica urinaria, che tanto amano il calore ed il sapore salato, sono organi che, soprattutto durante la stagione del massimo Yin, vengono sottoposti ad un “duro” lavoro.

Se i reni sono forti, in salute e loro energia scorre fluidamente nel corpo, questi riusciranno a dare davvero il loro meglio, facendoci sentire energici, coraggiosi e volenterosi.

È possibile sostenere questi sistemi anche attraverso l’alimentazione?

La risposta è certamente una: SI !


Affidandoci a quelle che sono le preziose conoscenze della Medicina Tradizionale Cinese e della Macrobiotica impareremo, ben presto, che il cibo oltre ad essere "chimica" è anche energia.

Il piatto che vi presento oggi,infatti, è un esempio di come poter impiegare alimenti, stili di cottura, sapori, colori e consistenze per sostenere il corpo e le emozioni.


ZUPPA SAPORITA AI TRE CEREALI


Questo è un ottimo piatto equilibrato, nutriente,riscaldante, ricco di sali minerali e ricco di sapori, energie, come anche di nutrienti.


Provate questa mia proposta, il vostro corpo e la vostra mente vi ringrazieranno!


Eccovi la mia ricetta!

ZUPPA SAPORITA AI TRE CEREALI

Ingredienti per due persone:

1/2 Tazza di avena integrale ed orzo decorticato Bio;

2 cucchiai di grano saraceno già cotto (io ho utilizzato l’esubero del giorno precedente);

1/2 Tazza di azuki Bio; (è possibile sostituire gli azuki con qualsiasi altro legume)

1 cipolla piccola bianca Bio;

1 carota piccola Bio;

2 cm di porro Bio;

1/2 Tazza di cime di rapa Bio;

1/2 Tazza di radicchio tagliato a listelle Bio

1/2 Tazza di zucca tagliata a cubetti piuttosto piccoli Bio;

Qualche cimetta di cavolfiore con le sue foglie più tenere Bio

1/2 Tazza di daikon tagliato a listelle sottili Bio;

1 cm di alga kombu;

1 cm di alga wakame;

Olio di evo di buona qualità;

Olio di sesamo Bio;

Sale integrale del mediterraneo q.b.;

Shoyu Bio q.b.;

Guarnizione:

Tre foglie tenerissime di catalogna Bio;

Semi di sesamo nero tostato

Rapa fresca q.b.


Procedimento:

Per la preparazione dei cereali:

Laviamo accuratamente i due cereali fino ad eliminare le impurità;

Lasciamoli in ammollo in 1+ 1/2 tazze di acqua per tutta la notte;

Il mattino seguente versiamo i cereali e l’alga in una pentola abbastanza capiente ed aggiungiamo un pizzico di sale;

Portiamo la pentola sul fuoco, copriamola con il coperchio, accendiamo la fiamma quindi portiamo a bollore;

Abbassiamo la fiamma, posizioniamo sul fornello uno spargi fiamma e lasciamo cuocere per assorbimento;

Quando i cereali avranno assorbito tutta l’acqua saranno pronti.

Spegniamo la fiamma, sgraniamo i cereali con una forchetta e teniamo da parta.

Per la preparazione degli azuki:

Dopo aver lasciato anche gli azuki in ammollo per tutta la notte con l’alga kombu sciacquiamoli accuratamente sotto l’acqua corrente;

Adagiamo sul fondo della pentola l’alga kombu, la stessa che abbiamo utilizzato durante l’ammollo, dopo averla sciacquata;

Uniamo poi gli azuki con la carota e la cipolla che avremo precedentemente tagliato finemente;

Uniamo 2 tazze d’acqua, chiudiamo la pentola con il coperchio quindi portiamo sul fuoco;

Portiamo a bollore il tutto, abbassiamo la fiamma quindi lasciamo cuocere per circa 40-45 minuti;

Quando gli azuki saranno quasi completamente cotti aggiungiamo dell’olio di oliva ed del sale;

A cottura ultimata spegniamo la fiamma quindi lasciamo riposare.

Per la preparazione finale della zuppa:

Tagliamo molto finemente il porro dopo averlo pulito e lavato;

Adagiamo lo stesso sul fondo di una pentola insieme alle foglie più tenere del cavolfiore;

Uniamo un filo d’olio di sesamo e un pizzico di sale quindi lasciamo appassire le verdure aggiungendo di tanto in tanto poca acqua;

Quando il porro sarà appassito, uniamo tutte le verdure;

Lasciamo che le stesse sfrigolino per qualche minuto nella pentola, avendo cura di mescolarle spesso;

Trascorsi circa due minuti uniamo 4-5 mestoli di acqua ed abbassiamo la fiamma;

Trascorso 3-4 minuti dal bollore dell’acqua uniamo al tutto il grano saraceno, l’orzo, l’avena e quattro cucchiai di azuki;

Mescoliamo bene;

Copriamo la pentola con il coperchio e, sempre a fiamma dolce, lasciamo che il tutto si insaporisca per altri due minuti;

Poco prima di spegnere la fiamma aggiungiamo due cucchiaini di shoyu.

Impiattiamo:

Serviamo la zuppa ben calda guarnendo il piatto con i semi di sesamo tostati, le foglie di catalogna e un pezzettino di rapa fresca grattugiata.


Buon equilibrio!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now