• ilGustoelaSalute Lucrezia

BASTONCINI DI POLENTA FRITTA CON “RAGU’” LEGGERO DI LENTICCHIE

Aggiornato il: gen 17


Ciao Amici,

oggi voglio condividere con voi una ricetta davvero semplice ma allo stesso tempo tanto, tanto golosa.

Ho aspettato un po’ di tempo prima di condividerla con voi in quanto avrei voluto trovare il tempo per studiare un impiatto un po’ più elegante. Più i giorni passavano e più mi convincevo che forse, in fondo, questa pietanza è giusto che sia associata ad un impiatto semplice.


Questa pietanza rientra nella “categoria” delle mie ricette di cucina sostenibile. Ricordo infatti di aver scoperto questo buonissimo abbinamento quasi per caso, mentre pensavo ad un modo stuzzicante di consumare quello che avevo da “far fuori” in frigo.

Bene, ora non mi resta che passare alla pratica!

Ecco la ricetta:

Ingredienti per due persone:

PER LA POLENTA:

250 gr. di farina di mais e grano saraceno Bio

1,5 litri d’acqua

7 gr. di oli extravergine d’oliva di buona qualità

1 Cucchiaino di sale

PER IL SUGO:

1 grossa carota Bio;

1 cipolla bianca Bio;

1 piccolo spicchio d’aglio Bio;

Brodo vegetale q.b. (o acqua)

1 o 2 pomodorini già pelati (facoltativo);

4 cucchiai di lenticchie Bio (già cotte);

1 cm di zenzero fresco Bio;

1 rametto di rosmarino fresco Bio;

qualche foglia di salvia fresca Bio;

sale integrale del mediterraneo q.b.;

olio evo q.b.

PER LA PREPARAZIONE DEI BASTONCINI POLENTA:

Mettiamo l’acqua in una pentola e portiamola a bollore, quindi saliamola ed aggiungiamo l’olio;

Misceliamo le due farine e versiamole a pioggia nell’acqua bollente;

Facciamo cuocere per almeno 45 minuti continuando a rimestare;

** io per la cottura della polenta utilizzo il Bimby, e lui che si occupa di continuare a girare l’impasto **

A cottura terminata, prendiamo una pirofila dalla forma rettangolare, sul fondo della stessa versiamo un filo d'olio, dopodichè, con l'aiuto di un pennello da cucina, spennelliamo tutta la base dela pirofila;

Quando la polenta è pronta trasferiamola immediatamente nella pirofila, quindi stendiamone un strato alto un centimetro, avendo cura di livellare con precisione la superficie;

Lasciamo raffreddare per qualche minuto;

A questo punto, con l'aiuto di un coltello, affettiamo la nostra polenta così da ottenere dei bastoncini di media grandezza.

PER IL SUGO DI LENTICCHIE:

Tagliamo finemente la cipolla e la carota;

Adagiamole in una padella;

Dopo aver pulito lo spicchio d’aglio, pestiamolo ed uniamolo alle verdure insieme ad un filo d’olio, un pizzico di sale e gli aromi;

Prima di accendere la fiamma aggiungiamo un mestolino di brodo vegetale (o di acqua);

Facciamo cuocere il tutto a fiamma bassa, finché la cipolla e la carota saranno bene tenere; Ricordiamo di aggiungere di tanto in tanto del brodo vegetale così che l’olio non raggiunga il punto di fumo;

A questo punto, solo se lo desideriamo, possiamo aggiungere 1 o 2 pomodorini;

alziamo la fiamma, quindi lasciamo cuocere i pomodorini a fiamma viva;

A fine cottura, eliminiamo gli aromi, aggiungiamo un mestolo di brodo, così da conferire una consistenza un po’ più fluida al sughetto;

Portiamo a bollore, sistemiamo di sale quindi spegniamo la fiamma;

Versiamo il tutto in un recipiente dai bordi alti e, con l’aiuto di minipimer, frulliamo fino ad ottenere un sughetto liscio ed omogeneo;

Trasferiamo lo stesso nella padella, uniamo le lenticchie già cotte ed il succo di zenzero;

Accendiamo la fiamma e lasciamo insaporire il tutto per qualche minuto;

Spegniamo poi la fiamma;

Teniamo da parte.

PER LA FRITTURA DEI BASTONCINI DI POLENTA:

In una pentola abbastanza capiente versiamo la giusta quantità di olio per poter friggere in immersione i bastoncini di polenta;

Aggiungiamo un pizzico di sale ed accendiamo la fiamma;

Quando l’olio avrà raggiunto i 180° immergiamo la polenta;

Lasciamola friggere finché la superficie dei bastoncini non cambierà leggermente colore (basta davvero poco tempo).

Estraiamo i bastoncini dall’olio ed adagiamoli su di un sacchetto di carta per alimenti, così che possano perdere l’olio in eccesso.

Impiattiamo i bastoncini di polenta insieme al sughetto di lenticchie;

Serviamo immediatamente!


Un piatto semplice ma degno di nota!


Buon Appetito!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.


***RICORDATE DI TRAVASARE L’OLIO USATO PER LA FRITTURA IN UN CONTENITORE, COSI’ DA POTERLO TRASFERIRE NEGLI APPOSITI RACCOGLITORI PER LO SMALTIMENTI OLII VEGETALI ***

#polentafritta #bastoncinidipolentafritta #polentafrittaconragudilenticchie

32 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now