• ilGustoelaSalute Lucrezia

MEDAGLIONI SAPORITI DI GRANO SARACENO E BORLOTTI CON PURE’ DI CAVOLO NAVONE AL CURRY E SESAMO



Ciao Amici de il Gusto e la Salute,

eccomi tornata con una mia nuova ricetta.

Il protagonista di questa mia proposta è il GRANO SARACENO, cereale troppo spesso sottovalutato.

Il fatto che sia un cereale ai più "sconosciuto”, insieme all' idea che la sua consistenza ed il suo sapore abbiano la caratteristica di essere inusuali, portano la maggior parte delle persone ad evitare il consumo di questo preziosissimo alimento.

La Medicina Tradizionale Cinese associa questo cereale all'inverno e quindi all'energia Acqua. Per questa ragione il consumo del grano saraceno permetterà di sostenere il Qi di rene e di vescica urinaria, così come tutti i sistemi e gli apparati associati all'energia Acqua.

Ho pensato di accostare al grano saraceno alimenti in grado di rendere la pietanza completa e stuzzicante.

L'idea di creare il medaglione è nata pensando ai più piccoli, in genere loro si divertono di più nel mangiare con le mani qualcosa di croccante.

La chicca che chiude perfettamente i sapori di questa ricetta è il purè di cavolo navone!

Al palato si apprezzerà, fin da subito, la consistenza soffice e spumosa, simile a quella della patata, ed il delicatissimo retrogusto di cavolo, che ho voluto impreziosire profumandolo con curry e sesamo.

*** (se realizzate questa ricetta per dei bambini vi consiglio di evitare l'utilizzo del curry) ***

Insomma un piatto che sarà apprezzato anche da chi non ama particolarmente questo cereale o da chi, semplicemente, non è abituato a consumarlo.

Quindi grandi e piccini, scettici e non, avranno modo di assaporare in allegria e piacevolezza questa mia ricetta.

Direi che a questo punto manca solo la pratica!

Buona lettura.

Ingredienti per 9-13 polpettine:

Per i medaglioni:

1/2 tazza di grano saraceno Bio La Finestra sul cielo;

4 cucchiai di fagioli borlotti stufati con carote e porro Bio;

Qualche foglia di cavolo riccio rosso Bio;

Qualche foglia di cavolo riccio verde (o cavolo nero) Bio;

10 olive nere in salamoia Bio (di buona qualità);

3 cm di radice di zenzero fresco;

1 cucchiaio abbondante di salsa tahin Bio La Finestra sul Cielo

La punta di un cucchiaio di purea di Umeboshi La Finestra sul Cielo

Olio evo Bio;

1 pizzico di sale integrale del mediterraneo;

Per il purè di cavolo navone al curry e sesamo:

1 piccolo cavolo navone Bio;

1 piccola cipolla bianca Bio;

1/2 cucchiaino di curry Bio;

Qualche seme di sesamo Bio;

Olio di sesamo scuro Bio;

1 pizzico di sale integrale del mediterraneo;

Guarnizione:

Mollica di pane integrale e semi di sesamo neri e bianchi tostati


Procedimento:

...Per la cottura del cereale:

Laviamo accuratamente il grano saraceno sotto l’acqua corrente;

Trasferiamo il cerale in una pentola abbastanza capiente, uniamo due tazze d’acqua ed un pizzico di sale;

Chiudiamo la pentola con il suo coperchio, accendiamo la fiamma quindi portiamo a bollore;

Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere il cereale per assorbimento (ci vorranno circa 20 minuti);

Una volta cotto, spegniamo la fiamma;

Teniamo da parte.

Nel frattempo:

…Per il purè di cavolo navone al curry e sesamo:

Affettiamo a velo anche la cipolla bianca;

In una casseruola versiamo un filo d’olio di sesamo, un pizzico di sale ed adagiamo al suo interno la cipolla;

Facciamo appassire la stessa a fiamma dolce, avendo cura di aggiungere poca acqua di tanto in tanto;

A questo punto spegniamo e lasciamo intiepidire;

Intanto puliamo il cavolo navone ed eliminiamo la buccia esterna;

Tagliamo questo ortaggio a listarelle;

Dopodiché nella stessa casseruola adagiamo anche il cavolo navone, addizioniamo mezzo bicchiere d’acqua o, ancor meglio del brodo vegetale, i semi di sesamo ed il curry;

Accendiamo la fiamma, chiudiamo la casseruola con il coperchio quindi facciamo cuocere finché il cavolo sarà tenero;

*ricordiamo di aggiungere poca acqua di tanto in tanto così che il cavolo non si asciughi troppo*

Una volta pronto, sistemiamo di sale, solo se necessario, quindi spegniamo la fiamma;

Trasferiamo il tutto in un mixer;

Frulliamo il tutto fino ad ottenere una salsa spumosa e non troppo liquida;

Teniamo da parte.


… per la mollica di pane tostata al sesamo nero:

In una padella antiaderente adagiamo due cucchiai di mollica di pane raffermo, un filo d’olio e qualche seme si sesamo nero e bianco;

Accendiamo la fiamma, tenendola molto bassa, quindi facciamo tostare il tutto per qualche minuto avendo cura di non bruciare i semi di sesamo;

Teniamo da parte.

…Per il condimento del grano saraceno:

Puliamo e laviamo accuratamente le foglie di cavolo;

Quindi affettiamole sottilmente;

Eliminiamo le olive nere dalla salamoia, denoccioliamole quindi tagliamole finemente;

Grattugiamo la radice di zenzero, riponiamola in un piattino e teniamola da parte;

In una padella uniamo le foglie di cavolo riccio, l’olio ed un pizzico di sale;

Accendiamo la fiamma, quindi facciamo saltare le verdure per 1-2 minuti;

A questo punto aggiungiamo i fagioli borlotti (precedentemente stufati con carote e porro) e le olive nere;

Facciamo cuocere il tutto per qualche minuto, così che i sapori possano fondersi gli uni con gli altri;

Qualche minuto prima di spegnere la fiamma aggiungiamo il succo di zenzero, ricavato dalla spremitura della radice precedentemente grattugiata.

… Formiamo i medaglioni:

Uniamo a questo punto anche la quantità necessaria di grano saraceno;

Amalgamiamo bene il tutto;

Il composto dovrà risultare non troppo liquido;

Trasferiamo il tutto in un frullatore;

Uniamo adesso la salsa tahin Umeboshi;

Frulliamo molto velocemente il tutto, così che il grano saraceno potrà rimanere in gran parte integro.

Se il composto dovesse risultare troppo umido possiamo unire un cucchiaio di farina di mais;

Riponiamo il composto in frigorifero per 15 minuti;

Riprendiamo l’impasto quindi lavoriamolo con le mani, quindi diamo all’impasto la classica forma dei medaglioni;

Passiamo gli stessi più volte nel pangrattato integrale o nella farina di mais;

Adagiamo i medaglioni in una teglia da forno (ricoperta di carta forno);

Irroriamo la superficie dei medaglioni con un filo di olio evo prima di infornarle in forno a 180° per 8-10 minuti più 2-3 minuti in funzione grill.

... Per terminare:

A questo punto possiamo impiattare i medaglioni ben calde, accompagnandoli al purè di cavolo navone profumato al curry e decorando il tutto con la mollica di pane ed il mix di sesamo tostati.


Prima di salutarvi vi lascio i riferimenti degli ingredienti che ho scelto per la realizzazione di questa mia ricetta:

GRANO SARACENO:

http://lafinestrasulcielo.it/it/prodotti/cereali-legumi-e-semi/cereali/cereali-in-chicchi/grano-saraceno-1sara/

FAGIOLI BORLOTTI:

http://lafinestrasulcielo.it/it/prodotti/cereali-legumi-e-semi/legumi/legumi-in-chicchi/fagioli-borlottini-pinto-1pin/

SALSA TAHIN:

http://lafinestrasulcielo.it/it/prodotti/macrobiotica/condimenti-macrobiotici/tahin-di-sesamo-e-salse/tahin-bio-300g-1tahbio/

PUREA DI UMEBOSHI:

http://lafinestrasulcielo.it/it/prodotti/macrobiotica/condimenti-macrobiotici/umeboshi/purea-di-umeboshi-bio-1puryu/

CURRY:

http://lafinestrasulcielo.it/it/prodotti/pasta-e-condimenti/condimenti/spezie/curry-in-polvere-bio-1curry/

#granosaraceno #medaglionidigranosaraceno #cavolonavone

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now