• ilGustoelaSalute Lucrezia

"COME VI SONO SEMBRATE LE CIPOLLE? OTTIME!"

Aggiornato il: 18 set 2019



Parlare di cipolle al forno non è certo una novità per me, anzi!

Qualche tempo fa, infatti, vi avevo proposto una ricetta che prevedeva l'impiego delle cipolle bianche di Margherita cotte in forno; chi mi segue certamente se la ricorderà.

Ciò che vi mostro oggi è una versione ancora più semplice di quella ricetta.

Un piatto gustoso e saporito, che può diventare un ottimo alleato in cucina, soprattutto quando non abbiamo molti ingredienti a disposizione, oppure quando dobbiamo organizzare una cena imprevista.

Un piatto povero che, se curato nel dettaglio, attraverso la scelta di materie prime di alta qualità, può essere degno, a mio parere, delle miglior tavole stellate. Troppo azzardata come affermazione? può essere ma, per quanto mi riguarda, queste cipolle non smetterei mai di mangiarle!

Prima di passare alla ricetta, vorrei spiegarvi il perché del titolo che ho deciso di dare a questa preparazione:


"COME VI SONO SEMBRATE LE CIPOLLE? OTTIME"


Quando mi trovo a raccontarvi un mio piatto, succede che alla mente riaffiorano profumi, sapori, consistenze, espressioni e parole che ruotano in torno alla realizzazione e alla degustazione della ricetta.

Per questo, ora che sono proprio qui, a scrivervi di queste "semplici" cipolle rosse di Tropea IGP gratinate, ripenso a quello che mi è stato detto da chi ha assaggiato questo piatto:


“Come vi sono sembrate le cipolle?

“Ottime!”


Amo particolarmente mettere tutta me stessa nei piatti che realizzo, per questo non possono mai mancare le Emozioni!

Bene, detto questo passiamo la ricetta:




INGREDIENTI PER DUE PERSONE:


Per le cipolle:

2 Cipolle rosse di Tropea IGP Bio;


Per la gratinatura:

1 Presa di pangrattato integrale Bio;

1 Presa di semi di zucca Bio;

1 Presa di semi di girasole Bio

1 piccolo pezzetto di aglio fresco Bio;

1 presa di origano Bio

1 pizzico di Paprika affumicata Bio;

1 Pizzico di Curcuma Bio;

Olio evo di alta qualità q.b.

1 pizzico di sale integrale del mediterraneo;


Procedimento:

Puliamo le cipolle, quindi sciacquiamole velocemente sotto l’acqua corrente;

Affettiamo ogni cipolla ricavandone delle rondelle dell’altezza di circa mezzo centimetro;

Disponiamo le stesse sulla leccarda, che avremo precedentemente rivestito con della carta forno;

Cospargiamo la superficie delle cipolle con un pizzico di sale;

A questo punto cospargiamo le stesse con il pangrattato, la paprika, la curcuma e l’origano;

Terminiamo con qualche seme oleaginoso ed un filo d’olio;

Pestiamo uno spicchio d’aglio e riponiamolo in un angolo della leccarda. In questo modo l’aglio sprigionerà il suo profumo durante tutta la cottura (ovviamente l’aglio dovremo poi eliminarlo).

Inforniamo a 190° per circa 17-18 minuti;

A cottura terminata accendiamo il grill (3-4 di potenza) per circa 2-3 minuti. In questo modo di creerà una crosticina croccante ed appetitosa su ogni anello di cipolla.

Fate raffreddare, quindi servite.


***

In questo modo si possono consumare in modo goloso e sano le cipolle, che fanno tanto bene alle ossa, al nostro apparato gasto-intestinale e alla nostra mente.


Buon Appetito,

sempre con Gusto e Salute!

149 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now