• ilGustoelaSalute Lucrezia

IL SISTEMA IMMUNITARIO: SOSTENIAMOLO ANCHE A TAVOLA!




Buongiorno a tutti,

questa mattina mi sono svegliata con il desiderio di condividere con voi un articolo che scrissi "di pancia" (e anche di testa per ovvie ragioni) un giorno di qualche mese fa, quando il COVID iniziò a far parlare di sè.


Spero possa essere di aiuto e/o di sostegno per qualcuno.


Vi mando un abbraccio!

Lucrezia.


Ciao a tutti,

In questi ultimi giorni non si sente altro che parlare di coronavirus. La maggior parte della popolazione è spaventata. Ci si trova di fronte ad una situazione importante ma non drammatica.

Non ho affrontato questo tema prima volutamente, non volevo mettermi in coda ai milioni di post che, tendenzialmente, seminavano solo paura e terrore.

Ho pensato molto se, e come affrontare questo tema, di fatto io non sono un medico e non posso analizzare in maniera adeguata questo argomento, non ne ho le competenze e certo i social non sono la sede adeguata per questo.


Ho pensato, però, che le mie conoscenze e la “mission” de il Gusto e la Salute mi hanno portato, con il tempo a divulgare uno stile alimentare sano e consapevole, così da diffondere il concetto di prevenzione.


È importante ricordarsi che:


Alimentarsi in modo sano permette di costruire un terreno forte ed alcalino, ambiente particolarmente angusto per i virus!


Così mi sono detta, perché no?!

Per prima cosa ho pensato agli alimenti speciali che hanno un’azione diretta sul sistema immunitario;

Secondo poi, ho cercato e ricercato nelle mie ricette e tra tutte ho scelto questa:


ZUPPA DI MISO CON FUNGHI SHIITAKE


In questa preparazione vi propongo, infatti, l’utilizzo di tre alimenti che hanno un’azione specifica sul sistema immunitario (e non solo):


  • I funghi shitake;

  • Il miso;

  • Le alghe.


Certo i suddetti alimenti non sono i soli, ma già solo questi tre, inseriti in una pietanza come questa, danno origine ad una sinergia nutrizionale ed energetica che può essere di grandissimo sostegno in questi giorni.


E' sottointeso che è necessario seguire sempre una dieta varia ed equilibrata.


Un’altra ricetta che mi sento di consigliarvi è questa:


AZUKI, ZUCCA E KOMBU

(bene se a questa accostate del miglio, delle verdure a foglia verde e un fermentato).

Per la ricetta:

https://www.ilgustoelasalute.com/post/i-rimedi-macrobiotici-azuki-zucca-e-kombu


Cosa invece è necessario evitare?

Tutti gli alimenti con un’importante energia Yin, in quando andrebbero ad indebolire il corpo, rendendolo un ambiente accogliente per i virus!


Questi sono:


  • Zucchero, in tutte le sue forme e dolcificanti vari (limitare anche quelli naturali);

  • Farine bianche e cereali raffinati;

  • Olio crudo, frutta cruda (alimenti crudi in genere);

  • Cibi di origine tropicale;

  • Alimenti di origine animale (in quanto ricchi di grassi saturi);

  • Cibi preconfezionali ed alimenti NON biologici.


Un’altra importante cosa alla quale dobbiamo porre molta attenzione è il nostro pensiero ed il nostro umore. Anche se in questi giorni la preoccupazione spesso ha la meglio su di noi, cerchiamo di dare energia alle cose positive e belle!

Lo sapevi che quando siamo sereni e felici il nostro sistema immunitario funziona meglio?


Uniamoci tutti insieme in un pensiero di luce per noi e per il mondo!


Detto questo passiamo alla pratica:


ZUPPA DI MISO CON FUNGHI SHIITAKE


Ingredienti per due persone:

1 cipolla piccola;

1 carota;

Una presa di verdure a foglia verde (di stagione);

1 fungo shiitake per commensale;

2 cm di alga wakame;

6 tazze di acqua

1 cucchiaino di miso per commensale

cipollotto fresco (oppure: zenzero, prezzemolo, erba cipollina, ravanello grattugiato etc.)


Procedimento:

Come prima cosa versate dell’acqua in due contenitori: in uno mettete l’alga wakame e nell’altro i funghi, quindi lasciate reidratate per circa 15 minuti;

Trascorso il tempo di ammollo versate l’acqua in una pentola, accendete la fiamma coprite con il coperchio e portate a bollore;

A questo punto versate nell’acqua bollente le verdure che avrete precedentemente tagliato sottilmente così come anche i funghi e l’alga.

Coprite nuovamente la pentola e lasciate cuocere il tutto per una decina di minuti dalla ripresa del bollore.

Nel frattempo stemperate il miso con dell’acqua ben calda;

A cottura ultimata abbassate la fiamma al minimo aggiungete in miso quindi lasciate sobbollire per qualche secondo. (Per preservare gli enzimi del miso lo stesso non deve bollire).

Rimestate bene il tutto, aggiungete il cipollotto fresco quindi servite appena prima del pasto.

Il consumo di questa zuppa è particolarmente utile per disintossicare l'organismo ed allo stesso tempo sostenere il sistema immunitario.

ATTENZIONE:

Il consumo di funghi in genere e, in questo caso specifico degli shiitake, è sconsigliato a chi soffre di patologie autoimmuni e nei trapiantati d'organo.

Questo discorso vale soprattutto quando si parla di funghi potenziati nella loro attività (integratori), io tendo a sconsigliarne anche il consumo in cucina.

I funghi shiitake hanno un impatto molto forte sull'organismo per questo è necessario non superare le dosi giornaliere consigliate (1 per commensale).


Buon Equilibrio!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.


141 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now