• ilGustoelaSalute Lucrezia

“POLPETTONE” RUSTICO AI CECI

Aggiornamento: set 4



Ciao a tutti, Scusate l’ assenza la mia vita ha subito dei grandi cambiamenti durante questi ultimi mesi. Per questo ho meno tempo da dedicare alla stesura delle ricette. Oggi,però, ho voluto ricavarmi del tempo per condividere con tutti voi questa ricetta davvero GOLOSA. Provatela( se vi ispira) e fatemi sapere come vi è sembrata. Vi mando con affetto un abbraccio virtuale Lucrezia.

“POLPETTONE” RUSTICO AI CECI.

Ingredienti: 2 mestoli abbondanti di ceci corti per assorbimento; 1 carota di media grandezza tagliata sottilmente; 1 piccola cipolla rossa tagliata sottilmente; 1 piccola costa di sedano tagliata sottilmente; Qualche foglia di radicchio tagliata sottilmente; 1 presa abbondante di semi di sesamo nero; 1 presa abbondante di pomodori secchi ammollati in acqua fresca; 10 olive taggiasche denocciolate e tagliate sottilmente; Prezzemolo fresco q.b. 2/3 foglie di alloro (fresco o essiccato); Olio evo di buona qualità; Sale integrale del mediterraneo; Pangrattato integrale. Aromi: Rosmarino; Aglio.

Procedimento: In una padella antiaderente unite: un filo d’olio, un pizzico di sale; la carola; Il sedano; la cipolla; Accendete la fiamma quindi fate appassire carota, sedano e la cipolla insieme alle foglie di alloro; Accendete la fiamma avendo cura di aggiungere poca acqua di tanto, in tanto così che l’olio non raggiunga il punto di fumo; Quando le verdure saranno ben tenere unite il radicchio lasciandolo appassire per pochi minuti; Dopodiché unite i ceci già cotti al fondo di cottura appena preparato; Accendete la fiamma e lasciate insapore i ceci per qualche minuto, sistemando di sale solo se necessario;

A questo punto eliminate le foglie di alloro, coprire la padella con il coperchio, quindi lasciate riposare; Nel frattempo:

1). In un padellino tostate i seni di sesamo nero per qualche instate, fate attenzione a non bruciarli; Quindi teneteli da parte: 2). Scolate i pomodori secchi dalla loro acqua di ammollo e strizzateli bene - dopodiché tagliateli finemente,

quindi tenete da parte; 3). Denocciolate le olive taggiasche e tagliatele a sottilmente - tenete da parte; 4). Lavate il prezzemolo fresco quindi tagliatelo al coltello - tenete da parte.

A questo punto trasferire in un frullatote i ceci che avete tenuto da parte nella padella, quindi frullateli fino ad ottenere un pure a ben soda; Dopodiché unite a questa purea:

1).Semi di sesamo tostati; 2).Olive; 3).Pomodori secchi; 4). Prezzemolo.

Amalgamate bene il tutto, se il composto risultasse troppo morbido addizionate del pangrattato, finché il composto non risulta lavorabile con le mani; Quindi, aiutandovi con le mani, date al composto la classica forma di un polpettone; Ripassate lo stesso più volte nel pangrattato (maneggiatelo con cura); Trasferire il polpettone in una teglia da forno, precedentemente rivestita di carta forno; Sedere nella teglia rosmarino e aglio. Cospargete con un pizzico di sale quindi terminate irrorando un filo d’olio; Informate (forno statico) a 180 gradi per una 15-18 di minuti (più qualche minuto di grill). Sfornate il polpettone; Lasciato raffreddare quindi tagliatelo a fettine; Servite subito; Se volete damate al polpettone una nota stuzzicante potete spruzzate su ogni fettina qualche goccia di limone Buon appetito!


Lucrezia,

il Gusto e la Salute.

54 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square