• ilGustoelaSalute Lucrezia

TORTA SALATA DI TUMMINIA AL SESAMO RIPIENA DI CREMA DI TOFU, CIME DI RAPA E FOGLIE DI CAROTE



Ciao a tutti e Buongiorno,

queste giornate milanesi, fredde e uggiose mi hanno fatto venire vogli di scaldarmi un po’ con una ricetta della “domenica”. Chiamo così quelle preparazioni che mi concedo quando ho voglia di una coccola speciale, anche quando non è domenica.

Qualche tempo fa, avevo realizzato una ricetta molto simile a questa, che mi era piaciuta davvero tantissimo. Così, oggi, ho voluto ricreare un sapore molto simile a quello già provato ma dando alla preparazione una forma diversa ed un sapore più in linea con questa stagione.

Inutile dirvi la gioia e la piacevolezza di questa ricetta! Dalla preparazione al consumo di questa torta salata è stato un momento magico, una coccola per corpo e mente.

La bellezza della cucina risiede proprio in questi momenti, quando ti accorgi che nutrirsi significa molto, molto di più che il solo nutrirsi di “qualcosa”.

La cucina è cura!

Cura delle emozioni, cura del corpo, cura dei sensi, è cura della persona in ogni suo aspetto.

La cucina è pura emozione, almeno per me!

Bene, non vorrei dilungarmi troppo con i miei pensieri, per questo passo direttamente alla ricetta!

Buona lettura.





Per la pasta brisèe al sesamo

160 g di farina integrale di tumminia

95 g di acqua fredda

1 cucchiaio di semi semi di sesamo

1 cucchiaini di sale integrale del mediterraneo

15 g di olio extra vergine di oliva di alta qualità

Per il ripieno:

1/2 panetto di tofu al naturale

200 g. di spinaci già scottati in acqua salata;

2 mazzi di foglie di carote già cotte in acqua;

Olive denocciolate in salamoia

Una presa di nocciole

4 Pomodori secchi (già ammollati)

100 g. di avena in chicchi (già cotta per assorbimento);

Carote grattugiate e marinate

Un pizzico di origano

Sale integrale del mediterraneo

Olio evo di buona qualità

Procedimento:

Per prima cosa facciamo insaporire il tofu:

Adagiamolo in una pentola abbastanza capiente, nella stessa uniamo 1 cucchiaio di curcuma;

In un filtro tondo per tisane riponiamo 2 cucchiaini di semi di cumino ed immergiamo anch’essi nella pentola insieme al tofu;

Accendiamo la fiamma;

Portiamo a bollore quindi facciamo cuocere per dieci minuti;

Dopodiché estraiamo il tofu dall’acqua di cottura e riponiamolo su di un piatto e lasciamolo raffreddare.

Nel frattempo:

Dedichiamoci alla preparazione della pasta brisèe:

In una ciotola abbastanza capiente uniamo:

· Olio;

· Acqua;

· Sale.

Mescoliamo bene il tutto;

Uniamo adesso la farina ed i semi di sesamo;

A questo impastiamo bene con le mani fino a ricavare un impasto ben morbido ed omogeneo;

Ricopriamo l’impasto con della pellicola quindi trasferiamolo in frigo, dove lo faremo riposare per almeno trenta minuti (io l’ho fatto riposare un’oretta).

Riprendiamo la preparazione del ripieno:

In un frullatore uniamo:

· Il tofu saporito;

· Cime di rapa;

· le foglie carota (o di daikon) ;

· le olive denocciolate;

· i pomodori secchi;

· le nocciole;

· Un pizzico di origano;

Frulliamo il tutto fino ad ottenere una bella crema verde;

Arrivati a questo punto sistemiamo di sale ed uniamo un filo d’olio;

Addizioniamo alla nostra crema l’avena già cotta, quindi amalgamiamo bene il tutto.

Compriamo e teniamo da parte.

Ritorniamo alla nostra pasta brisèe:

Estraiamo l’impasto da frigo e, con l’aiuto del mattarello, stendiamo una sfoglia sottile ma non troppo;

Dalla ricaviamo un cerchio della dimensione desiderata (la dimensione della pasta brisèe varia in base alla dimensione della teglia che andiamo ad utilizzare – io ho scelto una teglia diam. 14);

Dopo aver ricoperto la teglia con della carta forno, trasferiamo al suo interno il disto di pasta;

Stendiamo bene la base e l’altezza dei bordi;

A questo punto, con l’aiuto di una forchetta bucherelliamo bene la pasta, sia sulla base che sui bordi;

A questo punto versiamo all’interno della pasta in ripieno;

Sulla superficie versiamo uno strato di carote marinate al limone e semi di sesamo;

Cospargiamo la superficie della torta salata con della curcuma;

Terminiamo poi con dell’origano;

Inforniamo a forno per riscaldato per 180° per 30-40 minuti (vi consiglio di fare la prova dello stuzzicadenti;

Lasciate raffreddare prima di affettare.



Buon Appetito!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.

135 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now