• ilGustoelaSalute Lucrezia

ZUPPA CALDA DI SEGALE ALLO ZAFFERANO CON VELLUTATA DI ZUCCA PICCANTE E CECI STUFATI


Ciao a tutti e buongiorno,

era da tanto che vi avevo promesso questa ricetta ma, gli impegni lavorativi, mi hanno tenuta lontana dal blog per qualche settimana.

Sono molto contenta perché in questo periodo sono riuscita ad organizzare tante iniziative con il Gusto e la Salute. Devo ammettere che, forse, prendermi qualche giorno di pausa per dedicarmi ad altro mi ha permesso di trovarmi qui, oggi, ancora più entusiasta di quello che sto facendo. Questa cosa mi rallegra perché sento che, oltre alla ricetta, vi arriverà anche questa mia “nuova” energia, cosa che renderà la condivisione ancora più bella (per me e spero anche per voi).

Prima di passare alla ricetta vorrei raccontarvi della segale. Fino a qualche mese fa non avevo mai impiegato questo cereale in cucina ma, grazie a Elena Alquati, ho avuto la possibilità di conoscerlo e sperimentarlo nei miei piatti.

Devo ammettere che l’unico punto a “sfavore” della segale in chicco, sono i tempi di cottura un po’ lunghi ma, una volta superato questo scoglio, questo cereale diventerà un meraviglioso Amico dei fornelli e della vostra salute.


La segale, infatti, ha un tropismo diretto a milza/pancreas, fegato e vescica biliare. Fantastiche sono le sue azioni nel risolvere le stasi di xue di fegato e nel drenaggio dei tan.

Perchè questa associazione di ingredienti?

Qualche giorno fa, ho avuto la necessità di creare un piatto che avesse un’azione mirata nei confronti delle energie LEGNO e TERRA. Così ho studiato questa zuppa che, devo ammettere, è davvero una delizia!

Sarà la segale che, vestita di zafferano, si fonde in modo impeccabile con la vellutata di zucca dolce e piccantina – Sarà che la cremosità del piatto viene rallegrata, di tanto in tanto, dai chicchi si segale.

Sarà che tutti i sapori si sposano perfettamente.

Sarà che, forse, ero io ad aver bisogno di questa pietanza , sarà quel che sarà ma mi sono innamorata immediatamente di questi ingredienti, di questa ricetta.

Per questo eccomi qui a condividere con voi il mio piatto, nella speranza che possa, regalarvi, anche solo una parte, dei benefici che ha trasmesso a me.

Bene, non mi resta che passare alla pratica.

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

Per la segale allo zafferano:

1/2 Tazza d segale integrale;

1 bustina di zafferano in pistilli Biologico;

1 cm di alga kombu dell’atlantico

Per la crema di zucca miso e zenzero:

1/4 di zucca tagliata a dadini;

1/2 cipolla dorata;

1cm di radice di zenzero Fresco;

Sale integrale del mediterraneo;

olio di sesamo scuro q.b.

Per i ceci:

1/2 Tazza di ceci;

1 piccola carota;

1 piccola cipolla bianca;

1 piccola costa di sedano;

1 cm di alga kombu dell’atlantico

Olio evo q.b.

Sale integrale del mediterraneo.

Per la guarnizione:

Semi di sesamo neri tostato;

Prezzemolo fresco.

Procedimento:


Per la segale:

Per prima cosa laviamo accuratamente la segale;

Trasferiamo la segale in una pentola, la stessa che useremo poi per la cottura;

Uniamo quattro tazze abbondanti di acqua dopodiché lasciamola in ammollo per tutta la notte insieme ad un pezzetto di alga kombu;

Trascorso il tempo di ammollo trasferiamo la pentola coperta sul fuoco e portiamo a bollore;

A questo punto aggiungiamo un pizzico di sale ed abbassiamo la fiamma;

Lasciamo cuocere a lungo;

*** la segale ha dei tempi di cottura abbastanza lunghi, quindi vi consiglio di lasciarla cuocere finché il chicco non diventa ben tenero. La consistenza del chicco di segale resterà comunque integra***

Quando la segale sarà finalmente cotta, uniamo una bustina di zafferano, che avremo precedentemente stemperato in poca acqua molto calda,

Spegniamo la fiamma e lasciamo in infusione.

…Nel frattempo:

Per la crema di zucca allo zenzero:

Puliamo e la laviamo bene la cipolla, quindi tagliamola a ventaglio;

Laviamo accuratamente la zucca dopo aver eliminato i semi interni ed averla tagliata a dadini;

In una padella versiamo un filo d’olio ed uniamo un pizzico di sale;

Aggiungiamo quindi la cipolla e facciamola appassire, avendo cura di aggiungere, di tanto in tanto, poca acqua così che l’olio non raggiunga mai il punto di fumo;

Dopodiché aggiungiamo la zucca ed un altro pizzico di sale;

Accendiamo la fiamma, tenendola bassa quindi facciamo cuocere finché la zucca sarà morbida (se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo possiamo aggiungere, di tanto in tanto un filo d’acqua).

A questo punto, trasferiamo la zucca in un contenitore dai bordi alti e, con l’aiuto di un minipimer frulliamo fino ad ottenere una vellutata liscia e spumosa (se è necessario aggiungiamo pochissima acqua calda così da rendere più fluida la vellutata);

a questo punto aggiungiamo il succo di zenzero, che ricaveremo dalla spremitura della radice fresca dopo averla grattugiata;

Amalgamiamo bene e teniamo da parte.

…Nel frattempo:

Per i ceci stufati:

Dopo aver lasciato in ammollo i ceci per una notte insieme all’alga kombu sciacquiamoli accuratamente sotto l’acqua corrente;

Successivamente trasferiamoli in una pentola insieme all’alga kombu e le tre verdure tagliate finemente (sedano, carota e cipolla);

Uniamo quattro tazze d’acqua;

Chiudiamo la pentola con il coperchio quindi trasferiamola sul fuoco;

Portiamo la pentola in pressione e calcoliamo circa 35-40 minuti di cottura dal fischio della valvola;

Dopodiché facciamo scendere la pressione, aggiungiamo ai ceci il sale e l’olio;

Quindi facciamo cuocere ancora per una decina di minuti;

Solo successivamente spegniamo la fiamma.

A questo punto abbiamo tutta la linea pronta non ci resta che unire gli ingredienti a mo’ di zuppa:

  1. In una padella quindi adagiamo la segale allo zafferano;

  2. La vellutata di zucca allo zenzero;

  3. Due cucchiai di ceci per commensale.


Accendiamo la fiamma tenendola molto bassa;

Per rendere la zuppa più cremosa possiamo aggiungere del brodo vegetale ben caldo;

Solo se è necessario sistemiamo di sale.

A questo punto trasferiamo la nostra zuppa nelle ciotole da portata, guarniamo con il sesamo tostato ed il prezzemolo fresco.

Buon appetito!

Lucrezia,

il Gusto e la Salute.

171 visualizzazioni
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now