• Il Gusto e la Salute di Lucrezia di Lenia

SFORMATINO DI MIGLIO ALLE VERDURE, PORTULACA E CAPPERI SU VELLUTATA DI ZUCCA ESTIVA - la ricetta de


PREPARIAMO LA VELLUTATA DI ZUCCA:

Ingredienti:

2 Tazze di zucca estiva tagliata a dadini Bio;

1 cucchiai colmo di tofu vellutato Bio;

1 porro piccolo Bio;

2 cucchiai di olio evo Bio;

Sale integrale q.b. Bio;

Brodo vegetale Bio q.b.;

Procedimento:

In una padella facciamo appassire il porro unendolo all’olio e ad un pizzico di sale;

Di tanto in tanto aggiungiamo poca acqua così da non far raggiungere il punto di fumo all’olio;

Quando il porro sarà ben morbido aggiungiamo lla zucca e un mestolo di brodo vegetale, chiudiamo la pentola con il coperchio ed accendiamo la fiamma;

Lasciamo cuocere la stessa finché non sarà completamente tenero, uniamo poi il tofu e continuiamo con la cottura. Di tanto in tanto, aggiungiamo del brodo vegetale per non far asciugare troppo il composto;

A questo punto, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare il tutto per qualche minuto;

Trasferiamo il tutto in un contenitore dai bordi alti e, con l’aiuto di un minipimer, frulliamo bene il tutto fino ad ottenere una crema spumosa.

PREPARIAMO IL MIGLIO:

Ingredienti:

80 gr.di miglio Bio;

1 cipollotto Bio;

1 carota piccola Bio;

1 pugnetto di portulaca fresca Bio;

Brodo vegetale Bio;

Olio di sesamo scuro Bio q.b.;

Sale integrale q.b.

Qualche cappero Bio;

Aromi vari Bio per guarnire il piatto.

Procedimento:

Laviamo e tagliamo accuratamente il cipollotto e la carota; In una padella uniamo un filo d'olio e facciamo appassire le verdure per qualche minuto;

Spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare; A questo punto, sciacquiamo accuratamente il miglio sotto l'acqua corrente, versiamolo nella pentola e copriamo con del brodo vegetale (pari a due volte e mezza - tre volte il volume del miglio);

Lasciamo cuocere per assorbimento (ci vorranno circa quindici minuti dal bollore); Una volta cotto spegniamo la fiamma, sistemiamo di sale e mescoliamo il tutto;

Laviamo accuratamente la portulaca, quindi tagliamola finemente;

Uniamo al miglio qualche cappero e la portulaca, quindi mescoliamo bene il tutto.

Prendiamo delle cocotte di ceramica e ungiamo le pareti delle stesse con dell’olio, spolverizziamo poi tutte le superfici delle cocotte con del pangrattato integrale;

Riempiamo ogni cocotte con il miglio pressandolo bene;

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 10-12 minuti.

Impiattiamo ben caldo guarnendo il piatto con dell’aneto o finocchietto selvatico, qualche foglia di rosmarino, qualche cappero e del gomashio.

Ci stiamo avvicinando alla fine dell'estate, per questo è necessario iniziare ad occuparci di stomaco e milza/pancreas:

Ho scelto il miglio per la realizzazione di questa ricetta in quanto lo stesso è il cereale di fine estate.

Grazie all'azione energetica del miglio abbiamo la possibilità di sostenere l'attività della loggia terra (stomaco e milza/pancreas). Proprio in questo periodo gli organi ed il viscere in questione iniziano ad entrare nel picco della loro attività, per questo è necessario sostenerli per metterli nella condizione di svolgere al meglio le loro funzioni organiche ed energetiche. L'alimentazione è uno degli stumenti migliori per attivare questo processo.

L'utilizzo della portulaca, che in fotografia è poco evidente, permette, come tutte le erbe selvatiche, di conferire al piatto una particolare energia vitale, oltre a un importante apporto di omega3.

La zucca ha anch'essa un'importante azione sulla terra. Il suo equilibrato sapore dolce ha il potere di sostenere e riequlibrare l'energia si stomaco e milza/pancreas.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now