• ilGustoelaSalute Lucrezia

GRANO SARACENO IN BRODO DI SHIITAKE E MISO CON WAKAME E ZENZERO



Eccoci quasi al termine delle festività,

durante questo periodo può essere successo di aver esagerato con il consumo di farine raffinate, zuccheri semplici, latte, latticini e tutti i suoi derivati, così come anche con i grassi saturi e proteine, soprattutto quelle animali.

Nessun rimprovero e nessun senso di colpa, non dimentichiamoci mai che il corpo è una “macchina” meravigliosamente intelligente; la cosa importante è avere la consapevolezza che un regime alimentare squilibrato, se protratto nel tempo, può raffreddare o scaldare eccessivamente l’organismo, generando di conseguenza, un terreno predisposto all’insorgenza di processi infiammatori, dove l’umidità e la stasi di Qi e cibo, potrebbero essere alla base di numerosi disturbi.

Raffreddamento con produzione di muco e catarri, insonnia, irrequietezza, ansia e agitazione in genere sono una risposta ad un eccesso di Yin nell’organismo. Quando ci si trova invece di fronte a sintomi quali febbre, tensione, contrazione, rigidità sia fisica che emotiva, etc.. avremo necessità di riequilibrare l’energia Yang.

Se dopo gli eccessi di questi giorni, quindi, sentite l’esigenza di rimettervi in forma e di prendervi cura del vostro corpo potrete mettere in pratica questi semplici consigli:

In questi casi quindi, per sostenere l’organismo nel processo di detossificazione, abbiamo bisogno di aiutare il corpo a liberarsi dagli eccessi, favorendo il drenaggio e l’eliminazione degli accumuli, tonificandolo però quando è necessario.

Perché il grano saraceno?

La Medicina Tradizionale Cinese associa questo cereale all'inverno e quindi all'energia Acqua. Per questa ragione il consumo del grano saraceno permetterà di sostenere il Qi di rene e di vescica urinaria, così come tutti i sistemi e gli apparati associati all'energia Acqua, aiutando ad armonizzare il corpo alla stagione attuale.

La natura di questo cereale gli conferisce la proprietà di creare calore e vigore nell’organismo infatti, il consumo di grano saraceno è consigliato durante le stagioni fredde.

Un'altra proprietà interessante del grano saraceno è quella di aiutare il corpo a drenare i liquidi in eccesso.

Le azioni energetiche di questo cereale, inoltre, sono quelle di: rinforzare le funzionalità della milza, trasformare e mobilizzare l'umidità, risolvere la stasi di cibo, dirigere il Qi verso il basso, rinfrescare e purificare il calore ed infine drenare umidità-calore.

I meridiani destinatari sono MILZA, STOMACO e GROSSO INTESTINO.

Questo chicco non contiene glutine può essere consumato senza alcuna preoccupazione dai soggetti intolleranti al glutine o dai celiaci.


Perché i funghi shiitake?

Gli shiitake sono utili nei processi di drenaggio e per sciogliere gli accumuli, ed è proprio questa azione che li rende fortemente rilassanti.

Sono rimedi specifici per l’insonnia, per abbassare la pressione, utili nel dimagrimento, per contrastare la cellulite e nei processi detox.

Essendo un alimento molto potente è bene non eccedere con l’utilizzo. In caso di patologie e problematiche è bene chiedere consiglio al proprio medico curante.


Perchè il miso?

Il miso si presenta sotto forma di una pasta cremosa simile ad un purè scuro. Questo alimento, grazie alla fermentazione di un cereale come orzo o riso con la soia, ha la caratteristica di contenere numerosi enzimi capaci di migliorare la digestione, detossificare il corpo rinforzare ed alcalinizzare il sangue tonificando l'intero organismo.

Il consumo quotidiano del miso permette di fornire al corpo un equilibrato apporto di carboidrati, proteine, vitamine, minerali ed oli essenziali. Una leggenda orientale narra che, il miso è un dono offerto dagli dei all'uomo per il mantenimento della salute assicurando longevità, vitalità e felicità.

Alla luce di quanto appena detto eccomi quindi a proporvi una semplice ricetta che unisce le proprietà di questi ingredienti creando una sinergia d'azione utile a ri-equilibrare e dotissificare il corpo. Un pasto caldo leggero, libero da farine, glutine e grassi saturi ottimo per alleggerire e tonificare il corpo.

Questo piatto può essere inserito con una certa regolarità, nella vostra alimentazione, avendo cura di non far mancare nella vostra dieta la giusta varietà di nutrienti, stili di cottura, sapori e colori.

Direi che è tempo di passare alla pratica!

Buon ri-Equilibrio.

GRANO SARACENO IN BRODO DI SHIITAKE E MISO CON WAKAME E ZENZERO

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

Per il grano saraceno:

1/2 Tazza di grano saraceno integrale Bio;

1 tazza d’acqua

1 pizzico di sale integrale del mediterraneo

Per il brodo:

2 Funghi shiitake (1 per commensale)

3-4 foglie di verza Bio;

3-4 Foglie di cavolo cappuccio Bio;

3-4 Foglie di cavolo nero Bio;

1 finocchio Bio;

1 Cipolla bianca Bio;

1-2 Carote Bio;

3-4 centimetri di alga wakame

Acqua q.b.

Olio evo di alta qualità q.b.

Un pizzico di sale integrale del mediterraneo;

2 Cucchiaini di miso di riso per commensale ogni due mestoli di brodo;

2-3 cm di radice di zenzero fresco;

Guarnizione:

Semi di sesamo nero tostati Bio.


PROCEDIMENTO:

Prima di iniziare:

Adagiamo i due funghi shiitake in un contenitore abbastanza capiente con dell’acqua fresca, quindi lasciamoli in ammollo per almeno 20 minuti (il tempo di ammollo varia in base alla dimensione dei funghi);

Riponiamo l’alga wakame in una tazza, riempiamo la stessa con dell’acqua fresca quindi lasciamola in ammollo per almeno 15 minuti.

…Iniziamo:

Sciacquiamo accuratamente il grano saraceno sotto l’acqua corrente;

Adagiamo lo stesso in una pentola abbastanza capiente;

Uniamo l’acqua (1:2) ed un pizzico di sale;

Chiudiamo la pentola con il coperchio ed accendiamo la fiamma, quindi portiamo a bollore;

A questo punto abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per assorbimento - ci vorranno all’incirca 15-20 minuti;

…Nel frattempo:

Puliamo, laviamo e tagliamo finemente verdure ed ortaggi;

(se avete voglia e possibilità di aggiungere altre verdure di stagione al brodo lo potete fare).

In una pentola abbastanza capiente adagiamo verdure ed ortaggi;

Uniamo anche l’alga wakame, che avremo spezzettato grossolanamente con le mani, insieme alla sua acqua di ammollo;

Prendiamo i funghi e strizziamoli;

Con un coltello eliminiamo la parte legnosa dei gambi;

Tagliamo a tocchetti grossolani i funghi quindi uniamoli agli altri ingredienti;

A questo punto versiamo abbastanza acqua nella pentola fino a superare di due dita il livello delle verdure;

Aggiungiamo un pizzico di sale

(facciamo attenzione a non mettere troppo sale perché prima di servire dovremo aggiungere il miso che è un condimento salato);

Uniamo inoltre un filo d'olio

(se in questi giorno abbiamo esagerato con i grassi saturi, possiamo evitare di aggiungerlo)

Chiudiamo la pentola con il coperchio ed accendiamo la fiamma;

Portiamo a bollore quindi abbassiamo il fuoco al minimo;

Facciamo cuocere a fuoco dolce per 30-40 minuti.

Quando il brodo è pronto spegniamo la fiamma;

Sciacquiamo la radice di zenzero sotto l’acqua quindi asciughiamola con un panno pulito;

Grattugiamo la stessa e teniamola da parte;

In un recipiente mettiamo la quantità di miso necessaria:

(io in genere quando servo il brodo per due persone utilizzo circa 3 cucchiaini abbondanti di miso ma la quantità dello stesso varia in base alla percentuale di sale che abbiamo aggiunto ad inizio cottura. Vi consiglio quindi di assaggiare sempre).

Dopodiché, nello stesso contenitore, uniamo un mestolo abbondante di brodo caldo quindi stemperiamo bene il miso;

Per terminare:

Riprendiamo il grano saraceno precedentemente cotto e sgraniamolo con la forchetta;

In una pentola uniamo due mestoli di grano saraceno per commensale e la quantità di brodo necessaria;

A questo punto accendiamo la fiamma tenendola molto bassa, uniamo il miso stemperato quindi lasciamo sobbollire per 1-2 minuti;

Spegniamo la fiamma, spremiamo immediatamente lo zenzero che abbiamo grattugiato precedentemente, così da ricavarne il succo;

A questo punto possiamo servire il brodo ben caldo guarnendo lo stesso con le verdure, comprese le alghe, ed i funghi shiitake;

Completiamo il tutto con una spolverata di semi di sesamo nero tostato e tritato al momento.


Al prossimo articolo,

il Gusto e la Salute.

#ranosaraceno #Granosaracenoinbrododishiitake #Zuppadigranosaraceno

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Massage Therapy. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now